Quali sono piatti cucina kosher

X3c6mV_web

La cucina kosher, o kasher, è la cucina tipicamente ebraica, che si caratterizza per una commistione di diverse tradizioni culinarie, visto che il popolo ebreo è andato errando per quasi ogni parte del globo. Il termine “kosher” però, per l’esattezza, significa “adatto, permesso”: infatti i cibi che si possono o non si possono mangiare, il modo e gli accostamenti con cui possono essere consumati, e anche il giorno, sono regolamentati dalla fede ebraica.

La kasherut è la normativa relativa al cibo, e riguarda molte limitazioni: ad esempio è tabù la carne di maiale, e lo sono i crostacei; non si possono mangiare insieme latte e carne di vitello; la macellazione deve essere eseguita secondo una procedura ben precisa.

Piatti tipicamente kosher, che dunque osservino tutte queste norme, sono il cholent, una sorta di stufato fatto con carne di manzo, patate e fagioli, o le tagliatelle frizinsal, con il pollo; il pane azzimo e il riso con i carciofi.

© Riproduzione riservata
Leggi anche
Eastpak Traf'ik Light M Valigia 2 ruote 67 cm Black
79.68 €
Compra ora
y not? Borsa Reversibile Taglia Media Y Not Con Tracolla ...
45 €
89.5 € -50 %
Compra ora