Quali sono rimedi naturali per jat lag

 

Dopo aver affrontato un viaggio, magari intercontinentale, quindi con il passaggio di diversi fusi orari, ci si può sentire un pò frastornati ed essere oggetto di alcuni malesseri. Tutto ciò non è altro che il “Jet Lag” e si ha quando il nostro “orologio biologico” non è più in sintonia con l’orario e le fasi luce-buio sui quali si basa, favorendo di conseguenza un’alterazione dei ritmi cardiaci del nostro corpo.

Diversi sono i sintomi del “Jet Lag”, che vanno dall’inappetenza alla mancanza di sonno, da un malessere generalizzato alla nausea e al mal di testa.

Quali possono essere i più comuni rimedi naturali per combattere questa fastidiosa conseguenza di un viaggio? Innanzitutto, delle tisane che possono favorire il rilassamento ed il sonno, quindi possiamo utilizzare Malva, Camomilla, Tiglio, Valeriana ed infine il Rooibos che tonifica al mattino e tende a rilassare la sera.

Advertisements

Poi, possiamo utilizzare dei prodotti omeopatici, quali Nux Vomica e Arnica, che aiutano a combattere l’insonnia e a ridurre l’irrequietezza ad essa dovuta. Naturalmente, si consiglia di non bere caffè e, nel caso, soprattutto nei primi giorni, cercare di andare a dormire prima.

Scritto da Dario Porzi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Quali sono rimedi per insonnia jet lag

Quali sono rimedi omeopatici per jat lag

Leggi anche
  • ChiantiWeekend gourmet nel Chianti
  • RagusaWeekend gourmet a Ragusa
  • Weekend a Parigi consigliWeekend a Parigi: consigli e cosa sapere

    Weekend a Parigi: consigli, tutto ciò che bisogna sapere prima di partire.

  • sardegnaVolo più hotel in Sardegna, le offerte convenienti

    Sardegna, un coacervo di natura, tradizioni e vita mondana. La meta perfetta per una vacanza. Quali sono le offerte convenienti per volo più hotel.

  • 
    Loading...
  • Vita notturna a LovanioVita notturna a Lovanio
Contents.media