Quali sono le vaccinazioni richieste per viaggio a Bali

È bene ricordare che la vaccinazione necessaria per fare un viaggio a Bali è la seguente: bisogna fare il vaccino contro la febbre gialla (tale vaccinazione è obbligatoria per tutti i viaggiatori che hanno un’età superiore a 9 mesi e che provengono da nazioni con elevato rischio di trasmissione della malattia).

Le strutture sanitarie presenti nel Paese non sono paragonabili a quelle pubbliche presenti in occidente. È bene rilevare che in Indonesia vi sono solo poche strutture pubbliche e questo nelle principali città del Paese (con evidente riferimento a Surabaya, Jakarta ed infine nell’isola di Bali). Il livello di tali strutture sanitarie pubbliche non è di livello adeguato. Invece, nella capitale sono presenti numerose cliniche private, la qualità del servizio erogato da tali strutture sanitarie è decisamente elevato.

In esse è da rilevare la presenza di un apposito centro trasfusionale presso la Croce Rossa indonesiana.

Scritto da Johnny Giuliani
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Visita alla Grotta Eis Pavillon di Saas Fee

che cosa fare a Saas Fee con bambini

Leggi anche
  • musa museo subacqueo dell’arteYucatan: dove si trova, cosa vedere e come arrivarci

    Lo Yucatan rappresenta una meta ambita da turisti di tutto il mondo; la penisola separa il mar dei Caraibi dal golfo del Messico e regala paesaggi meravigliosi bagnati da mare cristallino e baciati dal sole. Per il vostro viaggio, non dovete dimenticare di ammirare le magiche rovine Maya, fare un bagno in un cenote e visitare una tipica fazenda del periodo coloniale.

  • xian torre a tamburoXi’an: cosa vedere nella città dell’Esercito di terracotta
  • Germanwings ProvenzaVolo Germanwings Dusseldorf Barcellona orari
  • Loading...
  • Immagine in evidenza predefinita ViaggiamoVocabolario essenziale inglese
  • dubai-1050418_1280Visitare Dubai con i figli: le attività da non perdere

    In molti pensano che Dubai non sia la destinazione più adeguata per un viaggio con figli al seguito ma sono numerose le attività da condividere con i più piccoli.

Contents.media