Notizie.it logo

Riviera adriatica: la vacanza con i bambini

-

Rimini e la riviera romagnola sono zone particolarmente vocate al turismo: ecco dove andare e dove alloggiare


Tra gli amanti dei viaggi c’è chi predilige ogni anno località amene, Paesi lontani ed esotici, vacanze avventura estreme. Prima o poi però tutti fanno i conti con un evento naturale della vita: la nascita dei figli. In situazioni di questo genere c’è chi preferisce rimanere a casa, con il timore di non riuscire a trovare la località perfetta per una vacanza da sogno. In realtà questa località c’è e ce la invidiano in tutta Europa, si tratta della Riviera Romagnola. Rimini e l’intera costa adriatica romagnola sono infatti pensate completamente a misura di bambini, con tantissime facilitazioni per chi si trova a viaggiare con tutta la famiglia.

L’albergo giusto per la famiglia

Rimini e la riviera romagnola sono zone particolarmente vocate al turismo; questo comporta il fatto che sono disponibili molteplici luoghi in cui soggiornare, dall’albergo di lusso fino al piccolo campeggio distante dalla costa, o alla pensione a gestione famigliare. L’unica problematica sta nel fatto che sono molti anche i turisti che vogliono venire qui ogni anno, soprattutto in piena estate. Quindi se cercate un Hotel 3 stelle a Rimini per la vacanza in famiglia, conviene prenotare per tempo. Ovviamente sono disponibili location anche di tipologia last minute, ma se si vuole avere una maggiore scelta e trovare il posto perfetto, ideale per le nostre necessità, allora è bene muoversi per tempo, anche vari mesi prima della partenza.

Il mare della riviera romagnola

Molte persone che amano il mare non sono particolarmente appassionate della riviera romagnola. C’è chi preferisce luoghi più esotici, lontani dall’Italia, o anche chi predilige le località amene, con un mare cristallino e spiagge rocciose dove fare immersioni. Questo forse non c’è in Romagna, ma ci sono comunque molteplici possibilità per trascorrere una vacanza perfetta, soprattutto per chi ha figli. Le spiagge di Rimini e dintorni sono sabbiose, con un fondo che degrada lentamente, consentendo anche a chi non sa nuotare di fare il bagno come e quando desidera, senza temere problemi di alcun genere. Per altro anche qui il mare può essere molto bello, grazie anche alle municipalità del luogo che operano costantemente per mantenere il mare pulito e le spiagge comode e divertenti per qualsiasi tipologia di clienti, dal bambino che ha appena cominciato a camminare, fino al giovane sportivo che si vuole dedicate al wind surf o ad altre attività simili.

Cosa fare al mare a Rimini

Tra coloro che ogni anno vanno al mare a Rimini sono moltissime le famiglie con figli, ma ci sono anche turisti di tutt’altro genere. L’accurata ricerca volta a creare un ambiente perfetto per qualsiasi turista ha creato nel tempo attrazioni per qualsiasi tipo di turista. Questa zona è infatti nota anche per la movida serale, per le discoteche colme di giovani, per attrazioni che vanno dal circo fino alle feste in spiaggia, dalle manifestazioni sportive fino al teatro. Stiamo quindi parlando di una vacanza da dedicare al divertimento, non solo in spiaggia. Per tutto il periodo che va da Pasqua fino all’autunno la riviera romagnola propone attrazioni per tutti. Si può quindi trascorrere una mattinata in spiaggia, per poi godersi un mercatino artigianale nel pomeriggio e una cena in un ristorante di alto livello nel corso della serata.

L’entroterra

La comodità di una vacanza in famiglia a Rimini comprende anche il fatto di trovarsi in una zona ben servita sotto tutti i punti di vista. Questo consente di dedicare alcuni pomeriggi a visitare le cittadine dell’entroterra, come ad esempio Ravenna e i mirabili resti degli antichi splendori di questa città. Una gita a San Marino è sempre entusiasmante, così come un pomeriggio da dedicare alla gastronomia della zona.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche