Notizie.it logo

Meteo, maltempo al nordest e regioni centrali

Meteo, maltempo al nordest e regioni centrali

La giornata di lunedì e di martedì sarà caratterizzata da un'ondata di maltempo, in particolare nelle regioni a Nordest e al Centro della penisola.

Maltempo a Nordest e al Centro Italia. Secondo il sito di Meteogiuliacci, la Penisola è in queste ore attraversata da una perturbazione portatrice di temporali. In particolare, la corrente di maltempo caratterizzerà i primi 2 giorni della settimana, portando piogge sparse nelle regioni centrali e a Nordest. I cittadini di Venezia, Romagna, Toscana, Umbria, Lazio e Marche dovranno premunirsi per far fronte al maltempo. Gli esperti avvisano che la colonnina di mercurio scenderà di diversi gradi, andando – in alcune zone – al di sotto delle medie stagionali. La corrente fredda interverrà in corso di settimana anche nelle regioni del Centro Sud, con piogge sparse in Marche, Abruzzo, Molise, Puglia, Campania, Basilicata, Sicilia durante la giornata di martedì.

Lunedì di pioggia

Sarà un lunedì piovoso. I meteorologi del sito di Meteogiuliacci non hanno dubbi sull’assetto climatico che interesserà i primi 2 giorni della settimana. Una certezza che deriva dalla perturbazione sopraggiunta durante lo scorso fine settimana.

Gli italiani delle regioni centrali e del Nordest dello stivale dovranno premunirsi, perché il maltempo sarà il protagonista assoluto sia per lunedì, sia per martedì. Le correnti fredde costringeranno la colonnina di mercurio a calare di diversi gradi, in alcuni casi anche al di sotto delle medie stagionali. Gli esperti hanno indicato che i primi a dover fronteggiare il ritorno delle piogge saranno innanzitutto i cittadini di Venezia, Romagna, Toscana, Umbria, Lazio e Marche. Martedì 19 Marzo 2019, il maltempo si propagherà anche al Centrosud, dove il cielo sarà prevalentemente coperto da nuvole, con qualche precipitazione sparsa.

Meteo: maltempo anche al Sud

Il divario meteorologico tra Nord e Sud sembra ormai cessato. Gli esperti hanno definito un quadro climatico pressoché omogeneo, caratterizzato principalmente dal maltempo. Secondo il sito di Meteogiuliacci, i primi 2 giorni della settimana daranno ampio spazio alla perturbazione già apparsa in Italia nel corso del week end. I primi a farne le spese saranno i cittadini del Nordest e regioni centrali.

Tuttavia, già martedì il maltempo farà capolino anche al Sud. In particolare, il cielo apparirà prevalentemente coperto, con alcune piogge sparse nel territorio delle Marche, Abruzzo, Molise, Puglia, Campania, Basilicata, Sicilia. Gli esperti segnalano anche che nel corso di Lunedì 18 Marzo potrebbe tornare a cadere anche la neve sulle Alpi, anche al di sotto della quota dei 1000 metri di altezza. In conclusione, la settimana parte con un assetto climatico molto più simile ai canoni meteorologici della stagione invernale, rispetto a quelli che “tradizionalmente” si individuano nel corso della stagione primaverile.

© Riproduzione riservata
Leggi anche