Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Diventa socioInvesti e diventa socio di Notizie.it 🚀
Notizie.it logo

Romania, dove andare al mare

romania

Romania: storia, arte e anche tante spiagge.

La Romania, paese affascinante, ricco di storia, arte e cultura è anche una di quelle mete adatte per trascorrere un po’ di giorni al mare grazie alle sue incantevoli e meravigliose spiagge che lasciano stupiti tutti quelli che ci mettono piede. Tante sono le sue spiagge perfette per tutti coloro che hanno voglia di divertirsi e per tutte quelle famiglie che vogliono portare i propri figli a trascorrere dei tranquilli e sereni giorni al mare. Le spiagge sono quasi tutte attrezzate ma chi ha voglia di soffermarsi ad ammirare lo scenario selvaggio del paese, ce ne sono alcune rimaste ancora incontaminate e isolate. Un’ampia scelta di spiagge a disposizione, ognuna che rispecchia le proprie esigenze.

Romania, spiaggia di Mamaia

La spiaggia di Mamaia è quella più storica e frequentata della Romania. Affacciata sul Mar Nero, è la meta perfetta per chi desidera stare in totale relax, provare a fare un po’ di sport e divertirsi fino a notte fonda.

E’ una spiaggia lunga più di 12 chilometri, ampia e attrezzata con numerosi stabilimenti balneari che offrono ai visitatori tanti interessanti servizi.

La sua sabbia è sottile e il suo mare è l’attrazione più apprezzata perché è sempre azzurro e cristallino. Molti locali si alternano sulla litoranea regalando ai turisti serate sempre allegre e divertenti anche fino a tarda notte. Per chi volesse fare sport in spiaggia, gli stabilimenti balneari organizzano lezioni che riguardano diverse attività sportive soprattutto acquatiche, basta solo chiedere informazioni.

Olimp

Se il desiderio è quello di starsene tranquilli e appartati allora la spiaggia ideale è quella di Olimp, situata a Nord della città di Nepurn. La spiaggia è caratterizzata dalla presenza di molte scogliere che la rendono molto riparata.

Una distesa di sabbia bianca e finissima con qualche ciottolo sparso e un mare a dir poco meraviglioso. Olimp è la spiaggia del totale relax, dove basterà sdraiarsi e godere di tutta la sensazione piacevole che si respira intorno.

Se si preferisce un posto ancora più rilassante, il consiglio è quello di spostarsi molto più a nord del litorale dove si trova una distesa di sabbia selvaggia e deserta.

Vama Veche

Totalmente diversa è la spiaggia Vama Veche, definita il posto perfetto per divertirsi a più non posso sia di mattina che di sera. Situata al confine con la Bulgaria, è la spiaggia più frequentata dai giovani per i numerosi party e concerti che si organizzano.

Molti anni fa era l’unica spiaggia in Romania che tollerava il nudismo. E’ il posto preferito anche per coloro che amano fare campeggio per qualche giorno in tenda sulla spiaggia. E’ consentito, ma è sempre meglio essere prudenti e rispettosi nei confronti della natura.

Mangalia e Jupiter

Nota per essere un centro termale rinomato e importante, Mangalia ha una bellissima spiaggia che attira molti turisti in cerca di cure. Tutto è dovuto dalla presenza di acque solforose mesotermali e un bioclima marino incredibile che riesce a far stare bene tantissimi bagnanti.

A soli cinque chilometri da questa spiaggia termale si trova quella di Jupiter, un lungo litorale sabbioso caratterizzato dalla presenza di bellissime e particolari insenature e dighe.

Un posto spettacolare che affascina per il paesaggio mozzafiato che presenta.

Corbu e Playa Agigea

C’è un’attività sportiva in Romania che attira centinaia di appassionati ogni anno. Si tratta dello snorkeling, lo sport che porta ad ammirare da vicino tutte le bellezze sottomarine del suo mare.

In Romania ci sono delle spiagge apposite dove poterlo praticare e sono quelle di Corbu e Playa Agigea. Entrambe offrono una vasta scelta di pesce da incontrare come triglie e acciughe e tante altre specie presenti nel Mar Nero.

Un meraviglioso viaggio alla scoperta dell’incredibile natura nelle acque marine di questo paese da sempre molto affascinante.

© Riproduzione riservata
Leggi anche