Sagre 2020: si faranno? Tutte le informazioni

Tutte le informazioni per sapere se e come si faranno le sagre durante l'estate 2020.

In seguito al lockdown primaverile, l’estate 2020 sarà all’insegna della sicurezza. Le sagre previste per il periodo estivo si faranno, con le giuste accortezze.

Sagre 2020: come si faranno

Dopo il lungo periodo di lockdown, in vista dell’estate 2020 si comincia a pensare a come sarà il turismo.

In particolare, a livello locale si cerca di organizzare le sagre previste per la stagione. Le norme previste dall’Inail e dall’Istituto Superiore di Sanità pongono severe restrizioni. I comuni dovranno adeguarsi e trovare il modo per rispettare le regole e i divieti in modo rigoroso. Solo in questo modo si potranno svolgere senza intoppi le attività organizzate. Questo è strettamente necessario per favorire il turismo, durante l’estate. Vediamo come si faranno le sagre e le fiere in Italia nel 2020.

Advertisements

Informazione

I comuni italiani saranno tenuti a informare adeguatamente i turisti a proposito delle norme e dei divieti. Sarà importante dare informazioni chiare anche a chi proviene dall’estero, attraverso l’utilizzo di cartelli appositi in quante più lingue possibili. Sarà necessario anche prevedere l’assunzione di personale addetto al controllo del rispetto delle regole. Un’altra norma importante prevede l’obbligo di misurare la temperatura corporea dei visitatori. Nel contesto delle sagre non sarà semplice applicare adeguatamente questa norma, che appare tuttavia assolutamente necessaria.

334199866

Distanziamento interpersonale

Sarà assolutamente necessario rispettare e far rispettare le norme che riguardano il distanziamento interpersonale. L’importanza di questa regola prevede la necessità di cambiare la disposizione degli spazi atti a ospitare le sagre estive.

Dove possibile, saranno divisi gli spazi d’entrata e quelli di uscita.

Disinfezione

Sarà necessario sanificare gli ambienti almeno una volta al giorno. Dovranno essere sanificati anche tutti gli utensili, gli strumenti e le superfici. Un’altra accortezza importante consisterà nella messa a disposizione di apposite postazioni muniti di dispenser di gel disinfettante. In questo modo si potrà garantire la sicurezza e preservare la salute dei visitatori. La presenza di gel disinfettante è importante anche per quanto riguarda il personale addetto ai lavori.

L’uso del gel sarà reso obbligatorio nel caso della manipolazione di oggetti da parte di venditori o clienti. In alternativa, dovranno essere messi a disposizione degli acquirenti dei guanti monouso.

Mascherine

Tutti gli addetti ai lavori saranno obbligati all’utilizzo della mascherina. L’obbligo sarà esteso all’intero turno previsto dall’orario lavorativo. Anche i visitatori dovranno necessariamente indossare una mascherina, al fine di tutelare la salute pubblica. La mascherina permette infatti di proteggere le vie respiratorie. Si tratta di uno strumento che rivestirà una grande importanza durante tutta l’estate 2020.

Scritto da Debora Albanese
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Scuderie del Quirinale: la visita virtuale

Garfagnana: itinerari di trekking più belli

Leggi anche
  • zurigoZurigo: la città più grande della Svizzera

    Zurigo è una città svizzera ricca di attrattive, come il giardino zoologico. La maggior parte degli hotel sono ben collegati con il centro

  • Zungri cosa vedereZungri: cosa vedere nel paesino calabrese

    Cosa vedere nel piccolo paesino calabrese di Zungri, in provincia di Vibo Valentia, e nei dintorni.

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • 
    Loading...
  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.