Serbia: posti da visitare assolutamente

Serbia, un luogo magnifico da visitare, ricco di attrazioni e monumenti.

Spesso trascurata rispetto ad altri paesi dell’Europa sud-orientale, la Serbia, i suoi posti da visitare e le sue città sono una sorta di gemma nascosta che aspetta solo di essere scoperta. Mentre la capitale Belgrado fa parlare di sé per la sua vita notturna martellante, molte delle città meno conosciute della Serbia hanno deliziosi monasteri, chiese, castelli e fortezze di cui puoi godere.

Serbia: posti da visitare

Situate lungo splendidi fiumi o in mezzo a dolci colline e valli, le migliori città della Serbia hanno numerosi festival musicali e culturali in cui i visitatori possono divertirsi. L’affascinante e a volte travagliata storia della nazione è un altro motivo per visitarla: questo bel paese ti sorprenderà con tutto ciò che ha da offrire.

Belgrado

Situata nel punto in cui i fiumi Sava e Danubio si incontrano, la capitale della Serbia è un luogo pieno di energia e di vita.

Con il suo eclettico mix di stili architettonici che includono lugubri blocchi di cemento socialisti ed edifici e rovine risalenti a quando il paese era governato dagli Ottomani e dagli Asburgo, Belgrado è una città affascinante da esplorare.

Novi Sad

Conosciuta come “l’Atene della Serbia“, questa deliziosa città è piena di siti storici e si è guadagnata questo soprannome in parte grazie alla dominante Cittadella di Petrovaradin, che domina la città e ricorda in qualche modo il Partenone.

Kragujevac

La quarta città più grande del paese si trova lungo il fiume Lepenica. Nonostante sia il centro industriale della Serbia, Kragujevac ha molte cose da vedere e da fare. Ci sono molte attrazioni storiche e culturali da visitare, con il Parco commemorativo di Sumarice che è particolarmente interessante.

Kraljevo

Situata nel centro del paese, Kraljevo è una piccola città che attrae un numero crescente di turisti ogni anno. Mentre la città in sé è relativamente insignificante, senza molto da fare, la sua principale attrazione è ciò che si trova al di fuori dei suoi confini.

Nis

Risalente all’epoca pre-romana, Nis ha certamente la sua giusta quota di siti storici – numerosi imperatori romani sono nati qui. Più tardi governata dagli Ottomani, l’impressionante fortezza e la Torre dei Teschi, dal nome inquietante ma appropriato, sono resti del suo passato tumultuoso che dovrebbero essere inclusi nella vostra lista di cose da fare.

Subotica

Un tempo città influente dell’Impero Austro-Ungarico, la ricchezza e l’importanza di Subotica ha attirato architetti e artisti nelle sue strade – questo è in gran parte il motivo per cui è così magico da visitare oggi.

Questi raffinati artigiani si sono lasciati alle spalle una bellissima architettura Art Nouveau nella forma degli abbaglianti edifici che hanno progettato, rendendo Subotica un luogo delizioso per passeggiare.

Scritto da Sabrina Rossi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Le più belle regioni della Scozia

Spagna: attrazioni turistiche più belle

Leggi anche
  • Zungri cosa vedereZungri: cosa vedere nel paesino calabrese

    Cosa vedere nel piccolo paesino calabrese di Zungri, in provincia di Vibo Valentia, e nei dintorni.

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • Loading...
  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

  • Zibello cosa vedereZibello: cosa vedere, cosa fare e cosa mangiare

    Cosa vedere nel meraviglioso borgo di Zibello, in Emilia-Romagna, e le specialità da gustare.

Contents.media