Spagna: attrazioni turistiche più belle

Spagna, tante attrazioni turistiche per un viaggio indimenticabile.

La Spagna è una sorpresa per coloro che hanno l’immagine di dover lottare per lo spazio dell’asciugamano in una delle sue spiagge affollate o di sorseggiare sangria mentre si guarda una corrida o il flamenco. Dagli antichi monumenti lasciati dai Romani e dai Mori, ai castelli medievali dell’interno, ai bianchi villaggi dell’interno dell’Andalusia o alle vibranti città di Barcellona e Madrid, c’è una grande varietà di attrazioni culturali in Spagna.

Spagna: attrazioni turistiche

Il paesaggio varia altrettanto ampiamente. Gli estuari sempre verdi della Galizia non potrebbero essere più diversi dai deserti dell’Almeria o dalle aspre montagne della Sierra Nevada. E poi ci sono le innumerevoli spiagge scintillanti che punteggiano la costa spagnola. Anche se affollate in estate, anche lungo la costa delle grandi Costas turistiche si possono trovare facilmente delle spiagge piacevoli. Ecco uno sguardo alle migliori attrazioni turistiche della Spagna.

Alhambra

In parte fortezza, in parte palazzo e in parte giardino, l’Alhambra è situata su un altopiano che domina la città di Granada nel sud della Spagna. Il palazzo fu costruito nel XIV secolo dai sultani Nasridi. L’Alhambra è ora una delle maggiori attrazioni turistiche della Spagna e molti visitatori vengono a Granada solo per vedere l’Alhambra.

Mezquita di Cordoba

La Mezquita (in spagnolo significa “Moschea”) di Cordoba è un affascinante edificio famoso per la foresta di pilastri e archi all’interno della sala principale.

Il sito era originariamente un tempio romano, poi una chiesa visigota, prima che i Mori Omayyadi costruissero la Mezquita. Dopo la Reconquista spagnola fu costruita una cattedrale nel centro del grande edificio moresco.

El Escorial

Situato ai piedi della Sierra de Guadarrama, El Escorial fu il centro politico dell’impero spagnolo sotto il re Filippo II. Filippo nominò Juan Bautista de Toledo come architetto nel 1559 e insieme progettarono El Escorial come monumento al ruolo della Spagna come centro del mondo cristiano. Oggi funziona come monastero, palazzo reale, museo e scuola.

Sagrada Familia

La Sagrada Familia è una grande chiesa cattolica romana a Barcellona e una delle attrazioni turistiche più visitate della Spagna. È un progetto di Antoni Gaudí, un architetto catalano che lavorò a questo progetto per quasi 40 anni fino alla sua morte nel 1926. La costruzione della basilica iniziò nel 1882 e non è ancora terminata.

Ibiza

Ibiza è una delle isole Baleari nel Mar Mediterraneo, al largo della Spagna. L’isola è una delle destinazioni più popolari per le feste in tutta Europa. Durante l’estate, la popolazione dell’isola raddoppia perché i turisti si riversano a Ibiza per godersi i night club, i bar sulla spiaggia e i ristoranti.

Scritto da Sabrina Rossi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Serbia: posti da visitare assolutamente

Cosa vedere in Spagna del sud: le attrazioni principali

Leggi anche
  • Zungri cosa vedereZungri: cosa vedere nel paesino calabrese

    Cosa vedere nel piccolo paesino calabrese di Zungri, in provincia di Vibo Valentia, e nei dintorni.

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • Loading...
  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

  • Zibello cosa vedereZibello: cosa vedere, cosa fare e cosa mangiare

    Cosa vedere nel meraviglioso borgo di Zibello, in Emilia-Romagna, e le specialità da gustare.

Contents.media