Cosa vedere in Spagna del sud: le attrazioni principali

Spagna del sud, una costellazione di luoghi incredibili da visitare.

L’Andalusia è una comunità autonoma che copre la maggior parte della Spagna del sud. Ha un paesaggio vario, con una lunga costa mediterranea e una propria catena montuosa, ed è nota per avere le temperature medie più calde d’Europa, oltre a bellissime cose da vedere.

Spagna del sud: cosa vedere

L’Andalusia è una traduzione approssimativa di una parola araba che significa “vandali”, a causa del fatto che è stata razziata e rivendicata da molte culture e nazioni diverse a causa della sua posizione privilegiata.

Questo ha creato una serie di città e paesi con un’architettura, una cucina e una storia molto multiculturali. Sono la patria di una cultura celebrativa piena di festival e balli di flamenco, tapas e sherry.

Ecco uno sguardo ad alcune delle destinazioni da non perdere nel sud della Spagna.

Granada

Questa città ai piedi delle montagne della Sierra Nevada è stata fondata come insediamento celtico ed è stata abitata per più di 2500 anni. La sua posizione mozzafiato vicino alle montagne è una delle più belle dell’Andalusia. L’attrazione più famosa di Granada è il complesso fortezza/palazzo conosciuto come Alhambra, che era un palazzo moresco per gli emiri quando la città era sotto il dominio islamico.

Siviglia

Questa è la più grande destinazione turistica del sud della Spagna e ospita molte attrazioni. La cattedrale qui, ornata da un campanile moresco, è la terza chiesa più grande del mondo secondo alcune misurazioni, anche se alcuni dicono che è la più grande del mondo per misurazioni di volume. Una miriade di musei, architettura antica, palazzi e chiese sono disponibili per essere esplorati a Siviglia, insieme alle solite amenità delle grandi città: cibo eccellente e attività culturali.

Cordoba

Lo splendore architettonico di Cordoba è ben noto e proviene da una moltitudine di culture. Di fama mondiale è la Mezquita, o grande moschea-cattedrale di Cordoba. Sia l’eccezionale design che le storie religiose combinate portano un flusso costante di visitatori internazionali.

L’architettura di mezza età che comprende il quartiere ebraico si estende dalla Mezquita e offre una bella passeggiata nel passato, così come un viaggio attraverso il ponte romano sul fiume Guadalquivir. I visitatori in primavera apprezzeranno particolarmente il loro viaggio qui, dato che questo è il periodo in cui diverse feste cittadine riempiono le strade.

Ronda

Situata dentro e intorno alla profonda gola di El Tajo, Ronda è una delle più antiche città della Spagna. La sua posizione quasi inespugnabile la rese una roccaforte contro le truppe cattoliche nel 1400. Completato nel 1793, il ponte Puente Nuevo che attraversa la gola alta 30 piani è una delle caratteristiche più impressionanti della città.

L’architettura della città ha ricevuto la sua influenza dai Romani e dai Mori che un tempo governavano la zona. Ronda è anche sede della Plaza de Toros, la più antica arena in Spagna, un’arena che ha attirato scrittori che vanno da Ernest Hemingway ad Alexandre Dumas.

Sierra Nevada

Questa catena montuosa in Spagna è una delle destinazioni sciistiche più a sud di tutta l’Europa. Contiene anche la montagna più alta della Spagna continentale, il Mulhacén a 3.478 metri (11.411 piedi) sul livello del mare. La catena sovrasta la città di Grenada e offre una serie di attività divertenti per i viaggiatori.

Oltre alle piste invernali, i visitatori qui possono godere del Parco Nazionale che funge da riserva della biosfera, un osservatorio astronomico e un telescopio, e l’accesso a una serie di servizi di guida d’avventura. Durante l’estate, queste montagne sono una mecca per il trekking, l’arrampicata e la mountain bike.

Scritto da Sabrina Rossi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Spagna: attrazioni turistiche più belle

Cose da fare in Serbia: tutti i nostri consigli

Leggi anche
  • Zungri cosa vedereZungri: cosa vedere nel paesino calabrese

    Cosa vedere nel piccolo paesino calabrese di Zungri, in provincia di Vibo Valentia, e nei dintorni.

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • Loading...
  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

  • Zibello cosa vedereZibello: cosa vedere, cosa fare e cosa mangiare

    Cosa vedere nel meraviglioso borgo di Zibello, in Emilia-Romagna, e le specialità da gustare.

Contents.media