Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Diventa socioInvesti e diventa socio di Notizie.it 🚀
Notizie.it logo

Andalusia: le città più belle da visitare

andalusia

Cosa vedere in Andalusia e qual è il miglior itinerario da seguire per poter vedere tutte le bellezze della zona spagnola?

L’Andalusia è una regione della Spagna molto conosciuta ai turisti. Sono tanti, infatti, coloro che vi si recano per turismo. Ecco il miglior itinerario e qualche consiglio su cosa mettere in valigia qualora ci si voglia recare in questa zona.
Se state pensando di andare in Andalusia, consigliamo di visitare expedia o volagratis per le migliori offerte sui voli, invece per i migliori hotel e B&B consigliamo di dare un occhio a booking



Andalusia: città

L’Andalusia ha molte città belle da visitare. Ha una propria comunità autonoma, con oltre otto milioni di abitanti. Si trova a Sud Ovest della Spagna ed è bagnata sia dall’Oceano Atlantico che dal mar Mediterraneo. E’ diventata una comunità autonoma a partire dal 1978, a fronte del secondo articolo della Costituzione spagnola. Essa è composta da ben otto province. Si tratta di Almeria, Cordova, Canice, Granata, Jaen, Malaga, Siviglia e Granada. A Siviglia troviamo il capoluogo della comunità autonoma dell’Andalusia.

La provincia di Cadice è molto famosa per ospitare la bellissima Gibilterra, che tutti conosciamo bene.

Ricca di storia e di attrazioni, è perfetta per essere visitata. Conosciutissima è anche la provincia di Granada, sede di grandissime architetture religiose del calibro di Sacromonte, la Certosa dell’Assunzione e molto altro ancora. Non possiamo ovviamente non citare Siviglia, la quarta città della Spagna per numero di abitanti. E’ il centro artistico, finanziario, sociale ed economico di tutto il sud della Spagna. Qui troviamo davvero tantissimi turisti che si recano a visitarla, dato che è luogo di numerose piazze, giardini e vari patrimoni dell’Unesco. Qualche esempio? L’Alcazar, la Cattedrale e la Giralda. Siviglia è, inoltre, il centro storico più grande d’Europa. E’ ricchissima di storia antica e di quella medievale.

Andalusia: l’itinerario ideale

Organizzare un viaggio nel sud della Spagna è molto più semplice se abbiamo un vero e proprio itinerario da seguire. Questo, ovviamente, dipende anche da quanti giorni abbiamo a disposizione per viaggiare on the road nella bellissima comunità autonoma. Una parte del tour può essere dedicata alla zona di Cadice, dove vedere i pueblos blancos.

Essi sono dei piccoli paesi che sono una gettonatissima meta turistica per coloro che si trovano appunto nella zona di Cadice, ma anche nella provincia di Malaga.

Qui troviamo due zone molto particolari: la ruta de Pueblos Blancos de Malaga e la ruta de Pueblos Blancos de Cadiz. Ci vogliono circa 1-2 giorni per visualizzare il tutto, per un totale di 130 km. Si consiglia di fermarsi almeno una notte per poter visitare al meglio ed entrare nell’atmosfera di questa particolarissima zona.

L’itinerario ideale segue, poi, la visita di Siviglia e di Granada. Siviglia è ricca di monumenti che appartengono al periodo rinascimentale, gotico e barocco. Qui troviamo, poi, tradizioni centenarie che si rifanno al flamenco e non solo. Altra perla dell’Andalusia, che nei secoli ha aumentato il proprio fascino, è senza dubbio Granada. L’Alhambra è l’attrazione migliore della città, con tanto di palazzi magnifici e fortezze militari.

Andalusia: cosa mettere in valigia

Vediamo, adesso, cosa mettere in valigia se vogliamo recarci in Andalusia.

Cosa dobbiamo per forza portare con noi? Organizzare un viaggio non è mai semplicissimo, ma dobbiamo pensare che esistono degli articoli che, se portati con noi in valigia, possono semplificarci di molto la vacanza. Il clima nella zona non è mai troppo freddo, nemmeno d’inverno. In estate, poi, è davvero molto caldo. Non è necessario, quindi, portare tantissime cose con sé in ambito di vestiario se abbiamo intenzione di recarci d’estate. Se, invece, abbiamo voglia di fare il viaggio in inverno e primavera, suggeriamo un giacchetto non troppo pesante. Ecco un esempio che possiamo trovare facilmente su Amazon.

  • Chiodo Giacca donna nera

Il famosissimo chiodo è perfetto per recarsi in queste zone d’inverno e di primavera. E’ perfetto per chi usa capi avvitati e piuttosto aderenti. E’ in 100% e di colore nero. La nuova collezione è migliorata nel tessuto e ha una fodera interna neutra in tinta unita, molto curata nei dettagli e nelle rifiniture.

L’articolo ha un costo di 40 euro su Amazon.

  • The north Face, zaino unisex

Uno zaino servirà senza dubbio. Questo, marcato Borealis, è perfetto per l’occasione. Su Amazon ha il costo di circa 62 euro ed è attualmente in sconto del 38%. E’ disponibile in vari tipi di colori, per cui c’è davvero l’imbarazzo della scelta.

  • Cappellino berretto bicolore

In Andalusia il sole picchia forte tutto l’anno: per questo, avere un cappellino che ci protegga è sempre una buona idea. Questo articolo su Amazon costa poco più di otto euro ed è disponibile in varie colorazioni differenti, dal grigio, al blu, al nero. E’ in taglia unica ed è unisex, quindi va bene sia per donna che per uomo.

© Riproduzione riservata
Leggi anche