Cordoba, cosa vedere in 3 giorni: tutte le informazioni

Tutte le informazioni per conoscere Cordoba e sapere cosa vedere in 3 giorni.

Cordoba è una città splendida da visitare in 3 giorni, soprattutto se si sa cosa vedere. Si tratta di una meta perfetta da scegliere per una vacanza in Spagna.

Cordoba, cosa vedere in 3 giorni

La Spagna è ricca di bellissime località da visitare, durante un viaggio.

La regione dell’Andalusia è tra le più conosciute nell’ambito del panorama turistico internazionale. Si tratta di una zona del Paese piena di città da vedere e di splendidi paesaggi. Una delle città più belle da scegliere come meta per un viaggio è quella di Cordoba. La località è stata sotto il dominio musulmano per molti secoli e questo traspare chiaramente dagli elementi architettonici che la contraddistinguono. Passeggiare tra le sue strade dà la possibilità di ammirare magnifici monumenti e bellissimi edifici storici.

Advertisements

Prima di organizzare il prossimo viaggio all’estero, è interessante sapere quali sono i posti più belli da visitare in 3 giorni nella città di Cordoba.

La Mezquita

La Mezquita è una suggestiva moschea, che è stata eretta a Cordoba sui ruderi della Chiesa di San Vincenzo. Si tratta di un edificio che si trova nella parte centrale della città e si nota subito, grazie alla presenza di altissime mura. Le luci che illuminano l’interno della moschea sono studiate per rendere ancora più magica l’atmosfera dell’edificio.

Si tratta di una splendida espressione dell’architettura araba in Spagna.

La Mezquita

Il Palazzo de Viana

Si tratta di un bellissimo edificio, famoso per via della presenza di ben 12 patii.

I giardini e i cortili del Palazzo costituiscono gli elementi fondamentali da visitare, grazie alle splendide piante e ai fiori che li decorano. In più, si possono notare grandi fontane che fungono da perfetti elementi decorativi. All’interno si possono trovare splendidi arazzi e un mobilio d’epoca, oltre a bellissimi quadri di Goya.

La Sinagoga

Si tratta dell’unica sinagoga presente in tutto il territorio dell’Andalusia. La sua collocazione è all’ingresso del quartiere ebraico e fu costruita durante il XIV secolo.

Lo stile architettonico dell’edificio unisce in modo magistrale lo stile delle 3 maggiori religioni, creando le basi per una delle costruzioni più belle da vedere durante un viaggio a Cordoba.

L’Alcazar

L’Alcazar dei re cristiani è un edificio all’interno del quale venivano ricevuti e ospitati i regnanti fedeli alla chiesa. Si tratta di un magnifico palazzo caratterizzato da un bellissimo stile arabo. I giardini sono ricchi di piante e di fiori e creano un ambiente ideale per dedicarsi a passeggiate rilassanti. Le grandi vasche con copiosi getti d’acqua completano il quadro degli esterni di questa maestosa struttura.

Scritto da Debora Albanese
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Val Trebbia: casa costruita in un vecchio bus londinese

Buca delle Fate in Toscana: l’incantevole spiaggia bianca

Leggi anche
  • Zungri cosa vedereZungri: cosa vedere nel paesino calabrese

    Cosa vedere nel piccolo paesino calabrese di Zungri, in provincia di Vibo Valentia, e nei dintorni.

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

  • 
    Loading...
  • Zibello cosa vedereZibello: cosa vedere, cosa fare e cosa mangiare

    Cosa vedere nel meraviglioso borgo di Zibello, in Emilia-Romagna, e le specialità da gustare.

Contents.media