Val Trebbia: casa costruita in un vecchio bus londinese

L'originale idea di Roberto Marino che ha realizzato una casa vacanze in un bus a due piani londinese per accogliere i turisti.

Il Val Trebbia nasce per la prima volta la casa per vacanze all’interno di un bus londinese. Un’idea originale che regala ai turisti un’esperienza rilassante e indimenticabile.

Val Trebbia: casa-bus

Il sogno di Roberto Marino si è realizzato grazie alla costanza e alla sua fantasia: un alloggio davvero originale all’interno del tradizionale autobus a due piani londinese.

L’autobus, chiamato Notting Hill, della linea 148, si trova presso il campeggio di Ponte Barberino, a Bobbio, nella Val Trebbia.

L’unione tra comodità e stravaganza, stile e originalità, che regala un’esperienza indimenticabile ai viaggiatori della Val Trebbia.

Bobbio

Il progetto

Dopo aver realizzato sapientemente tre bungalow per il campeggio Ponte Barberino, Roberto Marino si è posto un nuovo obiettivo ancora più originale. Ha così scelto di realizzare un camper stanziale costruito su una base meccanica derivata da un veicolo originale destinato alla circolazione su strada. La scelta è ricaduta su uno dei simboli della capitale inglese: un vecchio bus londinese a due piani.

Dopo oltre un anno di duro lavoro, l’impresa è stata portata a termine con un risultato davvero incredibile.

Il piano superiore è destinato a zona notte, con due camere, una matrimoniale e una doppia, più un bagno completo. Invece, il piano terra ospita la grande cucina e un ampio living, oltre al patio esterno che fa da terrazza dove mangiare fuori in prefetto relax e con spazi comodi. Il bus londinese oggi presenta tutti i confort necessari, dai letti ai divani, dalla lavatrice al bagno con doccia.

Il nuovo spazio ha riscosso da subito un grande successo, tanto che il camping è stato meta di un piccolo pellegrinaggio di curiosi per vedere l’originale alloggio.

Roberto e sua moglie Silvia accettano i visitatori del bus facendo da cicerone e omaggiandoli con un biglietto originale del bus dell’epoca in cui era in servizio per le vie di Londra.

bus

Tour e visite

Dal sito ufficiale di londonbuspontebarberino si può effettuare comodamente da casa un tour virtuale all’interno del bus, oltre a conoscere la storia dell’ambizioso progetto.

Tuttavia, è visitabile anche sul posto, con una visita guidata da colui che ha costruito l’originale casa-bus. Oggi è una vera e propria attrazione, ma anche un luogo in cui trascorrere piacevoli momenti in compagnia stando all’aria aperta.

Un mix di comodità e relax che non hanno, tuttavia, stravolto l’aspetto tradizionale di uno dei mezzi di trasporto più famosi d’Inghilterra.

Scritto da Ilenia Albanese
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Le migliori spiagge attrezzate di Avola, in Sicilia

Cordoba, cosa vedere in 3 giorni: tutte le informazioni

Leggi anche
  • World Golf Hall of Fame: dove alloggiareWorld Golf Hall of Fame: dove alloggiare
  • Weekend extralusso ad Antigua in gennaioWeekend extralusso ad Antigua in gennaio
  • Week-end famiglia con bambini last minute Val di FassaWeek-end famiglia con bambini last minute Val di Fassa
  • Vita notturna a TongerenVita notturna a Tongeren
  • 
    Loading...
  • Vita notturna a DubrovnikVita notturna a Dubrovnik
Entire Digital Publishing - Learn to read again.