Spiagge italiane da visitare: la Top 5

Le più belle spiagge italiane da visitare almeno una volta per una vacanza spettacolare.

La penisola italiana è abbracciata da uno splendido mare che ha dato vita a splendide spiagge, ideali per trascorrere una vacanza rilassante, ma quali sono le spiagge da visitare almeno una vota nella vita? La Top 5 delle più incredibili spiagge d’Italia.

Spiagge italiane da visitare

Uno dei motivi che rendono l’Italia una delle mete turistiche più importanti al mondo, oltre all’arte e alla storia, è il suo mare. Dalla Liguria alle isole, l’Italia conta oltre 7456 chilometri di coste, bagnate da uno splendido mare.

Le calette selvagge, le coste frastagliate e le immense distese di sabbia dorata regalano indimenticabili vacanze alle famiglie italiane e ai turisti che provengono da tutto il mondo.

Infatti, tantissime sono le spiagge insignite con la Bandiera Blu del Touring Club Italiano che premia, appunto, la bellezza e la qualità della spiaggia.

Ma vediamo quali sono le spiagge da non perdere in Italia in cui rilassarsi con gli amici o con la famiglia.

Tropea, Calabria

La Calabria, la punta dello stivale, conta ben 50o chilometri di costa, vantando tantissime spiagge naturali dal fascino unico.

Una delle spiagge più belle è proprio quella di Tropea, in provincia di Vibo Valentia.

A caratterizzare la costa è la sua sabbia dorata che si fonde con un mare turchese cristallino. Le acque sono trasparenti e dal fondale visibile anche senza maschera e boccaio. Ma oltre alla bellezza del mare, un ingrediente speciale è quello del panorama. Infatti, la spiaggia della Rotonda si apre a ridosso di una rupe a strapiombo sul mare.

tropea

Cala Granara, Sardegna

La spiaggia di Cala Granara è una delle più famose dell’isola sarda. Questa splendida e famosa spiaggia è nascosta nella parte meridionale dell’ isola di Spargi. Si tratta, infatti, di una delle spiagge più belle ed affascinanti dell’arcipelago di La Maddalena, caratterizzata da una sabbia bianca e sottile e da un mare cristallino.

Il paradiso terrestre sardo è raggiungibile via mare ed il servizio è reso dalle imbarcazioni che portano i turisti in giro per l’arcipelago. Tra le caratteristiche della zona c’è anche la strana forma di molte rocce dovuta al modellamento da parte degli agenti atmosferici.

Cala Granara

Punta Prosciutto, Puglia

La perla del Salento, il Puglia, è Punta Prosciutto, una località marittima facente parte del comune di Porto Cesareo ed estremo nord-occidentale della provincia di Lecce. A caratterizzare la località è proprio la sua spiaggia, che sembra assumere leggere tonalità rosa.

Una spiaggia selvaggia, indomita, ma anche rilassante e spettacolare, caratterizzata da una sabbia fine bianca che contrasta con il verde della vegetazione e l’azzurro cristallino del mare.

Punta Prosciutto

Spiaggia dei Conigli, Sicilia

Un diamante siciliano è la Spiaggia dei Conigli di Lampedusa, che ricorda i paesaggi mozzafiato delle Maldive. Il mare è di un azzurro incredibile, e la sabbia è finissima di un candido bianco. Un sogno ad occhi aperti che regala giornate indimenticabili a gruppi e famiglie.

Spiaggia dei Conigli

Scritto da Ilenia Albanese
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Staycation 2020: di cosa si tratta

Isole Lofoten: quando andare in Norvegia

Leggi anche
  • Zungri cosa vedereZungri: cosa vedere nel paesino calabrese

    Cosa vedere nel piccolo paesino calabrese di Zungri, in provincia di Vibo Valentia, e nei dintorni.

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • Loading...
  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

  • Zibello cosa vedereZibello: cosa vedere, cosa fare e cosa mangiare

    Cosa vedere nel meraviglioso borgo di Zibello, in Emilia-Romagna, e le specialità da gustare.

Contents.media