Isole Lofoten: quando andare in Norvegia

Quando andare a visitare le Isole Lofoten, in Norvegia, per ammirare i luoghi più caratteristici del Paese.

Una delle destinazioni più popolari della Norvegia sono le Isole Lofoten, ma è importante scegliere con attenzione quando andare e cosa vedere. Scopriamo, quindi, quali sono i periodi migliori per un viaggio nell’arcipelago norvegese e le attrazioni da non perdere.

Isole Lofoten: quando andare

La Norvegia è una terra magica, famosa per le aurore boreali, per i fiordi e per i paesaggi naturali mozzafiato.

Tra le destinazioni più popolari per i turisti troviamo le Isole Lofoten, meta privilegiata per ammirare l’aurora boreale. Infatti, l’arcipelago si estende a nord-est tra le contee di Nordland e Troms. In totale hanno una superficie di 1.227 km², e contano oltre 24.000 abitanti.

Advertisements

Nel cuore del Mare di Norvegia, l’arcipelago è situato sopra al Circolo Polare Artico.

Qui si possono ammirare spettacoli naturali, non solo in cielo durante le notti invernali, ma anche fiordi profondi e lunghissime spiagge. Il territorio è caratterizzato da montagne che finiscono a strapiombo sul mare, una ricchezza per le isole che attrae molti turisti per la loro particolare bellezza.

Inoltre, questo è uno dei pochi posti al mondo in cui si può assistere al sole a mezzanotte.

Tuttavia, per scegliere il periodo migliore per partire è importante capire quali sono le temperature medie registrate e quali sono le esigenze del viaggiatore. Vediamo, quindi, tutti i dettagli sul clima e alcuni consigli per una vacanza indimenticabile.

Isole Lofoten

Temperature

Durante tutto l’anno le temperature sono piuttosto basse, pur non andando di molto al di sotto dello zero, anche durante l’inverno.

Nel mese di gennaio le temperature medie vanno da -1° a 1°. A Febbraio, da -1° a 0°. A marzo da 0° a 1°, mentre ad aprile vanno da 2° a 4°. Nel mese di maggio vanno da 5° a 8°, salendo ancora a giugno tra i 9° e i 12°.

A luglio, poi, le temperature vanno dai 12° ai 15°, per ricominciare a scendere nel mese di agosto, quando si registrano mediamente 11°-14°. A settembre, invece, vanno dai 9° agli 11°. Ad ottobre tra i 5° ai 7°, a novembre dai 2° ai 5° e, infine, nel mese di dicembre sono tra i 0° e i 2°.

A rendere gli inverni miti e le estati fresche è proprio il clima costiero che caratterizza l’arcipelago.

Il periodo ideale è quello che va da maggio a luglio, il momento perfetto per ammirare il sole a mezzanotte. Infatti, da fine maggio ad inizio giugno, in queste zone il sole non cala mai al di sotto della linea dell’orizzonte. Invece, per chi è in cerca dell’aurora boreale, il periodo migliore è quello che va da dicembre a gennaio.

Pur avendo queste temperature medie, durante l’arco della giornata, da gennaio a dicembre, le temperature possono variare in maniera repentina. Perciò è consigliabile portare vestiti per diverse temperature.

lofoten

Scritto da Ilenia Albanese
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Spiagge italiane da visitare: la Top 5

Location della Storia Infinita: dove è stato girato il film cult

Leggi anche
  • Zungri cosa vedereZungri: cosa vedere nel paesino calabrese

    Cosa vedere nel piccolo paesino calabrese di Zungri, in provincia di Vibo Valentia, e nei dintorni.

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

  • 
    Loading...
  • Zibello cosa vedereZibello: cosa vedere, cosa fare e cosa mangiare

    Cosa vedere nel meraviglioso borgo di Zibello, in Emilia-Romagna, e le specialità da gustare.

Contents.media