Staycation 2020: di cosa si tratta

Tutte le informazioni che servono per conoscere lo Staycation, una tendenza turistica del 2020.

Durante il 2020 si è sviluppata una nuova tendenza all’interno del campo del turismo e questa novità è nota con il nome di Staycation.

Staycation 2020

Durante il 2020 si è sviluppato un nuovo modo di intendere i viaggi, che prevede mete vicine al proprio luogo di domicilio e vacanze low budget.

Si tratta dello Staycation, una tendenza turistica che permette di staccare dalla routine quotidiana per un breve periodo e di tornare a casa carichi per ricominciare a vivere la propria quotidianità. Tutto l’arco dell’anno del 2020 ha visto come protagonista la pandemia del Covid-19, che ha causato una notevole limitazione nel mondo dei viaggi, in particolare se si tratta di vacanze all’estero. Per questo motivo, nel campo dei viaggi si è sviluppata la tendenza dello Staycation.

Advertisements

Il termine è stato coniato negli Stati Uniti e indica una vacanza fatta in casa. Si tratta di un modo di viaggiare che prevede piccoli spostamenti e che necessita di un budget contenuto. Questa nuova tendenza si prevede che possa durare ancora per qualche mese. In particolare, sarà con molta probabilità un modo di viaggiare che si adotterà durante i primi mesi del 2021, prima di tornare a muoversi verso mete estere.

tree

Il trend del 2020

Durante il 2020 moltissime persone hanno sentito la necessità di staccare dalla routine quotidiana. Non essendo possibile muoversi liberamente verso qualsiasi destinazione, lo Staycation ha iniziato ad assumere un’importanza sempre più accentuata nel corso dell’anno.

Durante il 2020 le mete più gettonate sono infatti i piccoli borghi che si trovano nei pressi della propria area di residenza. Questo modo di viaggiare si sposa perfettamente con la filosofia del turismo lento, che consente di assaporare nei particolari la bellezza del territorio che si sceglie come meta per un viaggio. Un altro modo di intendere le vacanze è quello di godersi l’aria aperta e spostarsi attraverso viaggi a piedi all’interno della propria regione.

Il turismo outdoor si concilia in modo perfetto con lo Staycation e permette di godere di un contatto profondo con la natura.

L’essenza del viaggio

Lo Staycation ha permesso di adottare uno stile nuovo nei confronti dell’idea stessa di viaggio. L’essenza di un viaggio consiste infatti nella scoperta dei piccoli dettagli che riguardano i luoghi che si sceglie di visitare. Viaggiare non è più concepito soltanto come uno spostamento che consente di arrivare dall’altra parte del mondo. Lo Staycation ha permesso di rendere più accessibile il mondo dei viaggi a prescindere dal budget disponibile e dalle mete che si possono raggiungere. Si tratta di una filosofia che è nata per necessità ma che sta facendo comprendere sempre di più il valore intrinseco all’esperienza del viaggio stesso.

Scritto da Debora Albanese
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Astypalea, Grecia: come arrivare e tutte le attrattive

Spiagge italiane da visitare: la Top 5

Leggi anche
  • Zungri cosa vedereZungri: cosa vedere nel paesino calabrese

    Cosa vedere nel piccolo paesino calabrese di Zungri, in provincia di Vibo Valentia, e nei dintorni.

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

  • 
    Loading...
  • Zibello cosa vedereZibello: cosa vedere, cosa fare e cosa mangiare

    Cosa vedere nel meraviglioso borgo di Zibello, in Emilia-Romagna, e le specialità da gustare.

Contents.media