Notizie.it logo

Spopola in Italia il Glamping: il Campeggio a 5 Stelle

gamping

Da qualche anno esiste glamping, ed è una nuova concezione di fare campeggio



Zaino in spalla, scarpe comode e abbigliamento sportivo. Hai sempre avuto la passione per il campeggio perché ami il contatto con la natura, le attività all’aria aperta, socializzare con le persone e quel senso di libertà che respiri dalla mattina alla sera.

Prima di partire per una vacanza wild, l’entusiasmo è alle stelle, ma quando arrivi e ti consegnano le chiavi del bungalow o picchetti la tenda, ripensi ai comfort di casa e rimpiangi quella volta in cui hai deciso di andare in campeggio. Da qualche anno esiste una valida alternativa! Si chiama glamping, ed è una nuova concezione di fare campeggio

Cos’è il Glamping e perché va di moda

Il termine glamping nasce dalla contrazione delle parole “glamour” e “camping” e rappresenta la nuova frontiera della vacanza outdoor. L’idea del soggiorno in campeggio viene rivoluzionata: adesso è nel lusso, a parità di un hotel a 5 stelle.

Se il concetto di fashion sta alla base di questa nuova tendenza, l’altro aspetto fondamentale su cui si basa questa novità è l’approccio ecosostenibile.

Nascosti in zone verdi e riserve naturali, gli alloggi hanno un arredamento 100% green. Sono utilizzate solo sostanze biodegradabili e i materiali in plastica rimangono solo un ricordo lontano!

Sotto le sembianze di navicella spaziale o di residenza fiabesca, tanti sono i modelli che hanno come denominatore comune il lusso:

  • Bungalow Superior
  • Case mobile
  • Tende moderne
  • Rifugi sugli alberi
  • Roulotte etniche
  • Caravan vintage

Case di design con finiture in acciaio o con materiali nuovissimi sempre seguendo una filosofia eco-friendly.

Sistemazioni funzionali paragonabili ad un hotel di prestigio, ognuna con uno stile diverso: classico, orientale, moderno, shabby chic, vintage ecc..

Un esempio? GoOutside, uno dei migliori glamping in Italia, che offre tre tipologie di alloggio come: AIRSTREAM, il caravan d’elite, COCO SWEET la long tent che richiama la natura e il NORDISK VILLAGE una tenda innovativa in stile danese.

Direttamente dal deserto: le origini

Se intendiamo il glamping solo come l’introduzione di tende lussuose, già nel 16esimo secolo reali e imperatori alloggiavano in canadesi di alto livello, che all’interno sembravano vere e proprie suite.

Considerandolo nel senso stretto di campeggio chic, questa tendenza è nata qualche anno fa nei continenti caldi, quali l’Africa e l’Oceania, diffondendosi a macchia d’olio anche nel nord Europa.
Slovenia, Francia, Regno Unito, Irlanda e Croazia: il glamping si è diffuso in tanti paesi europei adattandosi ai diversi paesaggi.

Il Glamping in Italia

Perché fare troppa strada… Se in Europa sta funzionando, in Italia sta spopolando! Nel Bel Paese il glamping è presente in diverse zone, dal mare alla montagna per arrivare al lago e alle colline… lungo tutto lo Stivale!

Veneto, Toscana, Lombardia, Marche sbarcando anche nelle isole. Sono sempre di più i campeggi che hanno ritagliato uno spazio all’interno della struttura in cui spiccano questi gioiellini. Dalle classiche piazzole a delle vere oasi di felicità. Cosa aspetti? Connettiti con la natura e goditi lo spettacolo, libera il tuo animo selvaggio senza rinunciare alla tua vacanza glam!

© Riproduzione riservata
Leggi anche