Notizie.it logo

Tavolo pieghevole da campeggio: quale scegliere in rete

tavolo

Linee guida e consigli per l'acquisto di una tavolo pieghevole per campeggio da scegliere tra numerosissimi modelli disponibili in rete.

Oggi cercheremo di fornirvi i migliori consigli per l’acquisto di un tavolo pieghevole da campeggio da acquistare in rete.

Se siete appassionati di campeggio e siete soliti organizzare delle gite fuori porta, allora avrete già una lunga lista di accessori indispensabili. Il tavolino da campeggio è uno degli accessori senza il quale è davvero difficile immaginare il campeggio.

Il tavolino pieghevole, però, sta a un gradino superiore della categoria, dato che vi permetterà di sfruttare al massimo i vostri spazi, offrendovi il massimo del confort e della comodità.

Anche quando si tratta di tavoli da campeggio, inoltre, non è facile trovare il modello adatto, il migliore nella sua categoria. In commercio, infatti, ne esistono di moltissimi, tutti diversi tra loro. Confondersi sul modello più adatto alle vostre esigenze, dunque, non è per nulla difficile.

Dato che il costo di questo articolo non sempre è economico, è opportuno scegliere un modello che offra il massimo della funzionalità.

Il tavolo da campeggio ideale deve essere leggero e, soprattutto, facile da aprire e chiudere.

In base all’occasione d’uso per cui vi servirà, potrete scegliere tra un tavolo per esterni o per interni.

Caratteristiche di un buon tavolo pieghevole

Di seguito una breve lista delle caratteristiche utili ed indispensabili per un buon tavolo da campeggio pieghevole.

Sistema di apertura

Scegliere un tavolo pieghevole, a differenza di quelli allungabili, vuol dire che potrete riporre il vostro articolo in uno spazio molto esiguo quando non sarà in uso.

Una volta ripiegato completamente il ripiano, anche le gambe scompaiono riducendo l’ingombro in modo da essere riposto in uno auto, in camper, o anche in un piccolo spazio una volta tornati a casa.

Alcuni modelli sono studiati in modo da somigliare a un piccolo mobile da salotto quando, una volta ripiegati, al loro interno custodiscono le sedie che serviranno per far accomodare gli ospiti.

In linea generale, un tavolo pieghevole che possa essere facilmente trasportato, a braccia o grazie a delle pratiche rotelle, svolgerà al meglio il proprio compito.

Materiali in cui è realizzato

Il materiale in cui il tavolo è realizzato è sicuramente la caratteristica che si nota per prima e che determina le grandi differenze di prezzo tra un articolo e un altro.

Se la vostra occasione d’uso è il pic-nic o il campeggio all’aperto, allora resine o plastiche resistenti agli agenti atmosferici saranno adatte per voi.

Questi materiali, infatti, coniugano praticità e resistenza e vi garantiranno una durata prolungata nel tempo.

Posizione delle gambe

La posizione in cui si vengono a trovare le gambe una volta che il tavolo è aperto non è un dettaglio a cui fare poca attenzione. Per avere maggiore stabilità non è detto che si debba rinunciare alla comodità di chi si siede in prossimità dei sostegni!

Prediligete quei modelli che hanno le gambe agli angoli, che permettono di massimizzare la resa senza perdere posti a tavola.

I migliori tavoli da campeggio pieghevoli

Fatte le dovute premesse, passiamo ad elencarvi i migliori prodotti che è possibile acquistare in rete.

Per redigere questo elenco, noi di Viaggiamo abbiamo selezionato i tavoli da campeggio pieghevoli più acquistati e apprezzati dagli utenti Amazon.

1. Tavolo Tavolino pieghevole in dura resina

Iniziamo con il presentarvi questo tavolo pieghevole da campeggio messo in commercio dall’azienda italiana Savino Fiorenzo, che è, grazie alla resina dura utilizzata per il piano e al metallo utilizzato per le gambe, un prodotto particolarmente stabile e decisamente durevole anche quando è esposto agli agenti atmosferici.

Questo prodotto è stato creato per otto persone, ma, data la posizione dei piedi, i due commensali che siedono a capotavola potrebbero stare un po’ scomodi.

La resina dura con cui il piano è verniciato è tra le più efficienti della categoria.

Essa dona al tavolo una grande resistenza contro gli agenti atmosferici, in particolar modo all’esposizione prolungata al sole estivo e alle piogge invernali.

La resina, dunque, vi offrirà l’impressione di possedere un tavolo in alluminio, ma vi darà al contempo maggiore stabilità.

Dotato di una comodissima valigetta per il suo trasporto, questo articolo presenta, da aperto, le dimensioni di 183 x 76 x 72 cm. Gli ingranaggi interni con cui viene ripiegato sono molto semplici da gestire e duraturi nel tempo.

Una volta ripiegato su se stesso, l’ingombro finale del tavolo risulta essere minimo e potrete facilmente riporlo ovunque senza occupare troppo spazio.

2. TecTake XXL Tavolo campeggio pieghevole

TecTake XXL è un tavolo da campeggio pieghevole realizzato principalmente in alluminio; è davvero leggero, pesa appena 5 chili e può essere trasportato anche a spalla grazie alla comoda sacca a tracolla.

Le strisce di alluminio con cui è fatto il ripiano si piegano a fisarmonica grazie alle giunzioni snodabili.

I piedi e la struttura portante si possono smontare e rimontare con poche e semplici mosse. Il tavolo nel suo insieme è piuttosto stabile e resistente, nonostante il suo peso leggero.

3. Kingcamp – tavolo da campeggio pieghevole

Passiamo adesso a questo tavolo pieghevole da campeggio messo in commercio dalla KingCamp, un accessorio utile quando si decide di passare del tempo all’aria aperta. Questo articolo è adatto ad ospitare comodamente fino a 6 persone.

Il tavolo è realizzato in MDF, che è un materiale molto resistente e alquanto facile da pulire. La sua praticità si rivela nel fatto che si ripiega molto facilmente in un pacchetto facile da trasportare.

Questo tavolo da campeggio è anche comodamente regolabile in altezza, cosa che lo rende più versatile rispetto alla media degli altri tavoli da esterni.

Una delle caratteristiche principali di questo tavolo è che è in grado di sostenere fino a 30 kg di peso da distribuire in modo equo.

Le sue dimensioni da aperto sono 120 x 80 x 70, mentre quelle da chiuso 80 x 40 cm.

Anche in questo caso il peso è veramente peso (6,1 kg) vi permetterà di portarlo facilmente e in modo pratico ovunque decidiate di andare.

4. HOMFA – tavolo da campeggio pieghevole

Infine vogliamo presentarvi questo tavolo da campeggio pieghevole della HOMFA.

Realizzato in lega di alluminio, il suo telaio è robusto e durevole, lo spessore del piano è di 5 mm, più solido di altri tavoli pieghevoli. La sua altezza è regolabile in base alle proprie esigenze.

Questo tavolo, dotato di sedie pieghevoli, è chiudibile a valigetta, facile da portare e pulire. I bordi sono smussati, per ridurre i rischi per la sicurezza.

© Riproduzione riservata

1
Scrivi un commento

1000
1 Discussioni
0 Risposte alle discussioni
0 Follower
 
Commenti con più reazioni
Discussioni più accese
0 Commentatori
più recenti più vecchi
Pagina non trovata - Viaggiamo

[…] Tavolo pieghevole da campeggio: quale scegliere in rete […]

Leggi anche