Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Diventa socioInvesti e diventa socio di Notizie.it 🚀
Notizie.it logo

Tour cattedrali gotiche italiane

 

L’Italia rappresenta uno di quei Paesi dove l’arte, nel corso dei secoli, ha espresso diversi stili, tutti con risultati più che apprezzabili e, in diversi casi, addirittura magnifici. Uno di questi stili è quello gotico. Questo tipo di archiettura è nato in Francia, nel corso del 12° secolo e poi si è diffuso in diversi Paesi europei, tra cui, in misura minore, in Italia. Esso è caratterizzato dalla scomparsa delle grandi masse murarie dello stile Romanico, con il peso della struttura assorbito da pilastri interni, abbinati ad archi esterni. Col minor carico, queste opere potevano slanciarsi verso l’alto.

Diversi sono gli esempi di cattedrali italiane di stile gotico: quella di Santa Maria del Fiore a Firenze (o Duomo) rappresenta uno dei simboli della città, quarta chiesa cristiana più importante per grandezza e ornata dalla famosissima cupola del Brunelleschi. Un pò più lontano (a Siena) troviamo la cattedrale di S.Maria Assunta (o Duomo) caratterizzata da una vetrata di Duccio di Bonsisegna e dalla celeberrima pavimentazione a “commessi marmorei”, creata da celeberrimi artisti, tra cui il Pinturicchio.

Spostandoci più verso il centro, in particolare ad Orvieto, troviamo un’altra cattedrale gotica dedicata a S.Maria Assunta. L’opera si caratterizzava per i suoi magnifici mosaici, purtroppo nel corso del tempo restaurati e modificati. Altri esempi di stile gotico in Italia sono il Duomo di Milano, la Basilica di S.Francesco ad Assisi e quelle di S.Croce e S.Maria Novella a Firenze.

© Riproduzione riservata
Leggi anche
  • Winelands, Sud AfricaLe Winelands sono situate ad est di Città del Capo tra bellissime montagne che creano panorami mozzafiato. La regione è ricca ...