Notizie.it logo

Tour Milano in Segway: visitare la città comodamente

Tour Milano in Segway: visitare la città comodamente

Il Segway è il nuovo personal trasporter che sposa la tecnologia all’ecologia. Si può usare comodamente segway in tour a Milano.

E’ il mezzo di trasporto più comodo per poter raggiungere luoghi non troppo lontani ma neanche troppo vicini in maniera veloce e divertente, da soli o in compagnia.

Segway si può usare benissimo per visitare comodamente città come Milano e organizzare dei veri e propri tour.

A Milano,nel capoluogo lombardo, è molto facile noleggiare il Segway.

I costi variano dai 25 euro l’ora agli 85 per tutta la giornata.

Si possono scegliere diversi tour per visitare la città.

Il primo e il più fluido è sicuramente quello che si fa partendo dal centro storico per poi tornarci a fine giornata.

La zona è pedonale, e da lì è facile raggiungere le non moltissime zone verdi e poco trafficate. di Milano

Si parte dal Duomo e ci si “allarga a macchia d’olio” man mano che si girovaga per le stradine limitrofe.

Dalla galleria Vittorio Emanuele II, stando attenti ai pedoni, si può arrivare alla Scala e al famoso Quadrilatero della moda.

Guardare le vetrine a bordo di un Segway non è comodissimo, ma fermarsi a prendere un buon caffè da Cova in Via Montenapoleone lo è davvero, oltre ad essere estremamente piacevole.

Mangiare in un ristorante nella pausa pranzo, quando si è alla guida di un trasporter del genere, è piuttosto complicato.

Vi consiglio di portarvi un pranzo leggero, nello zaino, da consumare a Parco Sempione. Una delle zone più verdi di Milano, che raggiungerete agilmente e velocemente dal quadrilatero.

Dal parco, ottima occasione per visitare il Castello sforzesco che si raggiunge in pochi minuti.

Da Parco Sempione facilmente si raggiunge Santa Maria delle Grazie per poi tornare con tranquillità a Piazza del Duomo. Per gli amanti dell’arte, consiglio di chiudere il tour visitando Palazzo Reale e il Cenacolo.

© Riproduzione riservata
Leggi anche