Turchia: i castelli abbandonati di Burj al babas

I castelli abbandonati di Burj al babas in Turchia: storia di un progetto da sogno divenuto un villaggio dall'atmosfera spettrale.

A Bolu, nella Turchia nord occidentale. esiste una città fantasma fatta di 732 ville-castello, costruite su 300.000 metri quadri di superficie. Si tratta del villaggio di Burj al babas, una struttura fiabesca, in parte all’interno di un bosco, vicino alle colline di Mudurnu, città candidata a diventare sito dell’UNESCO nel 2015.

Molto lontana dal punto di vista architettonico dallo stile ottomano o bizantino, ricorda piuttosto un film in stile Hollywood. Divenuta ormai meta di visitatori, curiosi di vedere con i propri occhi questo esperimento edilizio, si può raggiungere in circa tre ore da Istanbul.

castelli abbandonati

Turchia: castelli abbandonati

Faceva parte di un ambizioso progetto, iniziato nel 2014, per attirare i turisti lungo l’antica via della seta da Istanbul ad Ankara, ma il sopraggiungere della crisi economica ha trasformato questo luogo da favola in una piccola cittadina fantasma. Divenuta appunto disabitata prevedeva numerosi confort, difficili ora da immaginare, persino delle piscine interne, per passarvi delle vacanze da sogno.

Gestite dal gruppo Sarot le ville erano state messe in vendita e aspettavano di essere acquistate. Il progetto ha registrato uno stop nel 2015 e ne risultano vendute solo 587. Gli investitori non possono al momento accedere all’acquisto e anche i fondi previsti risultano esauriti. La società costruttrice ha dovuto infatti affrontare cause per disboscamento ed alto tasso di inquinamento del territorio.

castelli turchia

Le ville-castello in stile rigorosamente gotico di Burj Al Babas hanno una superficie di 325 metri quadrati ciascuna e costavano, al momento della loro costruzione, tra i 260 e i 440mila euro. Tra di loro alcune danno vita ad un paesaggio pittoresco su un lago artificiale. All’interno le ville sono state concepite secondo canoni extralusso con immense hall, colonne con capitelli, fontane nei giardini, cupole sui tetti. Alcune hanno persino un’ala costruita sull’acqua, su imitazione dei famosi castelli della Loira.

Questo ambizioso progetto ha però lasciato dietro di sè una cittadina dall’atmosfera spettrale, in cui nessuno ha mai dimorato.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Guantanamo: storia e curiosità del carcere statunitense

Candelora 2021: cosa fare, storia e curiosità

Leggi anche
  • Yucatan: dove si trova, cosa vedere e come arrivarciYucatan: dove si trova, cosa vedere e come arrivarci

    Lo Yucatan rappresenta una meta ambita da turisti di tutto il mondo; la penisola separa il mar dei Caraibi dal golfo del Messico e regala paesaggi meravigliosi bagnati da mare cristallino e baciati dal sole. Per il vostro viaggio, non dovete dimenticare di ammirare le magiche rovine Maya, fare un bagno in un cenote e visitare una tipica fazenda del periodo coloniale.

  • Volo Germanwings Dusseldorf Barcellona orariVolo Germanwings Dusseldorf Barcellona orari
  • Immagine in evidenza predefinita ViaggiamoVocabolario essenziale inglese
  • Loading...
  • Visita al quartiere storico di Napoli: SpaccanapoliVisita al quartiere storico di Napoli: Spaccanapoli
  • Visita al Museo delle Mummie a FerentilloVisita al Museo delle Mummie a Ferentillo
Contents.media