Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Notizie.it logo

Under, il ristorante sottomarino più grande al mondo

Under, il ristorante sottomarino più grande al mondo

Un ristorante a 34 metri di profondità nel mare della Norvegia. Under è una proposta suggestiva per gli amanti del buon cibo e del mondo sottomarino.

Il ristorante sottomarino più grande al mondo. In Norvegia sta facendo ormai parlare di sé Under, in grado ospitare fino a 100 persone, con circa 40 coperti. Il progetto è nato allo scopo di far apparire la Norvegia meridionale all’interno delle guide di punti di ristorazione più consigliati di tutto il mondo. Posto a 34 metri di profondità, il ristorante è fornito di un’ampia vetrata che consente ai clienti di godere di una spettacolare vista sottomarina.

Il ristorante sottomarino

Gli amanti del mondo sottomarino hanno finalmente un nuovo modo per poterlo vedere. Fin dai primi progetti proposti per Under, gli ingegneri hanno puntato a quel senso di meraviglia e stupore che tanto ha fatto la fortuna dei romanzi di Jules Verne. Tuttavia, non occorre aver letto “20 mila leghe sotto i mari” per rendersi conto di quanto potenzialmente attraente possa essere Under. La sua proposta consiste in un ampia gamma di scelta di degustazioni gourmet, studiate apposta per attirare i clienti per la gola e soltanto in un secondo momento mostrare loro come il cibo sia solo una piccola parte dell’esperienza.

I materiali con cui il ristorante è stato costruito sono stati studiati appositamente per far fronte alle variazioni di pressione delle correnti marine. La struttura è anche dotata di luci subacquee a intensità variabile, capaci di attrarre placton intorno al ristorante, attirando intorno ad esso diverse specie animali.

Il mondo sottomarino

La passione per il mondo sottomarino è un tema piuttosto comune nei più importanti autori internazionali e non. In merito alla scoperta della vita sott’acqua sono stati scritte svariate pagine, in romanzi e riviste. Questo perché il mondo sottomarino è in grado di riservare sorprese strabilianti, ma non alla portata di tutti. Ad esempio, gli scienziati sono recentemente rimasti affascinanti della scoperta di delle vere e proprie cascate viola nel bacino di Guaymas, in California. A lasciare di stucco gli esperti è stato il fatto che quello spettacolo si fosse generato nel giro di appena 10 anni, dal momento che nelle immersioni del 2008 i sommozzatori non avevano trovato nulla di tutto questo.

La capacità di stupire e il senso di scoperta ha sempre avuto un’attrazione magnetica sull’uomo, al punto che molti addetti ai lavori hanno pensato di riproporlo ai clienti artificialmente.

Non è un caso che il 2019 e il 2020 sono indicati come gli anni della costruzione di 2 importanti piscine. La particolarità di queste ultime consiste nel fatto che sono progettate per concorrere al titolo vasche più profonde al mondo, con tanto di riconoscimento del Guinnes World Records.

© Riproduzione riservata
Leggi anche