Notizie.it logo

Ustica: isola e spiagge

ustica

E' vicino a Palermo che, in tutto il suo splendore, possiamo ammirare Ustica.

Innegabile ammetterlo: la Sicilia è bella, molto bella. La sua straordinaria bellezza, fatta di enogastronomia, architettura, storia e incanto paesaggistico è pero replicata anche in una piccola isoletta che si trova poco distante da Palermo, nel Mar Tirreno: l’isola di Ustica.

Ustica, cosa sapere sull’isola

Si tratta di uno sperone di terra e roccia dall’esigua superficie di 8.5 chilometri, emersa in antichità, ben prima delle isole Eolie. Quest’isola non è altro che la parte emersa di un grande vulcano sottomarino e, proprio per questo, si caratterizza per una morfologia piuttosto particolare che si compone di scoscendimenti, grotte, cunicoli e innumerevoli calette.

Gli abitati vivono principalmente di pesca e turismo. Infatti, grazie alla ricchezza dei suoi fondali quest’isole è in grado di attirare moltissimi sub spinti ad osservare uno degli spettacoli più belli in termini di flora e fauna.

Nel periodo da luglio a settembre si tiene la Rassegna Internazionale delle Attività Subacquee, punto di riferimento indiscusso per tutti gli appassionati del settore. Durante questo appuntamento vengono presentati film e strumenti di nuova tecnologia, oltre che offrire la possibilità di presenziare a mostre, gare e conferenze su svariati temi marini.

Ustica è un posto perfetto anche per dedicarsi al classico relax in riva al mare, potendo godere di calette rocciose, piattaforme e lidi attrezzati. A seconda della vostra tipologia di vacanza, potrete direzionarvi verso una spiaggia piuttosto che verso un’altra, le alternative davvero non mancano: che siate appassionati di snorkeling, che vogliate trascorrere una vacanza in completo relax con il vostro amore o che la vostra sia una vacanza in famiglia, non avrete che da scegliere una delle tante alternative possibili.

Spiagge di Ustica

Se avete dei bambini sicuramente, nell’organizzare la vostra vacanza, dovrete tenere bene a mente le loro necessità ed individuare una spiaggia adeguatamente attrezzata che possa accoglierli e intrattenerli con spazi interamente dedicati a loro.

Punta Cavazzi, la spiaggia al faro, è ideale per i bimbi, prima di tutto perché è presente una piattaforma in cemento che è in grado di agevolare l’accesso, in seconda istanza il mare, ovviamente cristallino, è poco profondo, quindi perfetto per i giochi dei più piccoli! L’area è attrezzata con ombrelloni, sdraio e aree ristoro.

In alternativa Cala dello Spalmatore e Cala Sidoti, nella parte nord occidentale dell’Isola, sono particolarmente adatte per i più piccoli, con un connubio perfetto tra natura e pesci.

Avete forse scelto Ustica per trascorrere qualche giorno di vacanza con il vostro lui e la vostra lei e volete individuare un posto sufficientemente tranquillo dove staccare la spina e stare isolati dal mondo? Le possibilità sono davvero parecchie.

La prima è la spiaggia di Corruggio, a Nord dell’isola, caratterizzata da piccole insenature che offriranno degli spettacolari panorami, sufficientemente appartati per isolarsi dal caos estivo e dal chiacchiericcio di famiglie con bambini! In zona Spalmatore ci si può immergere in un’acqua trasparente in cui, se lo gradite, sarà possibile avvisare cefali. Raggiungere questa spiaggia potrebbe essere un po’ impegnativo, ma lo spettacolo che vi si parerà davanti non avrà prezzo!

Infine, se amate lo sport e volete vivere una vacanza all’insegna dell’avventura e della scoperta potrete optare per la spiaggia dell’Anfiteatro, dove si trova una piccola caletta con un mare cristallino perfetto per lo snorkeling. In alternativa, potrete optare per Sogli Piatti, a ovest della Riserva Marina: lo scenario è suggestivo per lo snorkeling, ma anche per rosolarsi al sole!

Centro di Ustica

Il centro del paese è una chicca che non può assolutamente passare inosservata.

Le case basse riunite ad anfiteatro attorno alle tre piazze principali, offrono un’immagine davvero particolare e bellissima!

La caratteristica peculiare di queste abitazioni sono le mura, che sono state utilizzate come tele dagli artisti che hanno rappresentato paesaggi, ritratti, nature morte e tantissime immagini davvero meravigliose. Dalla zona abitata dell’isola sarà piuttosto facile raggiungere le rovine del castello saraceno. Infine, al centro dell’isola, si trova la vetta del vulcano da cui si potrà godere di una veduta panoramica davvero mozzafiato.

Oltre al relax del mare, Ustica offre anche altro: una visita all’acquario dove sono stati ricreati tredici ambienti marini diversi o un’escursione alla grotta segreta (o grotta rosata) caratterizzata dalle alche rosate che ne abbelliscono le pareti rocciose. Se siete dei sub non potrete farvi mancare la grotta dei gamberi, ma anche l’itinerario archeologico subacqueo o lo scoglio del medico.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.