Notizie.it logo

Vaccinazioni richieste per il Pakistan

Vaccinazioni richieste per il Pakistan

In risposta all’Organizzazione Mondiale della Sanità e alla diffusione del virus della polio, il governo del Pakistan richiede che tutti i viaggiatori che hanno trascorso più di 4 settimane in Pakistan siano sottoposti al vaccino. Il certificato è stato amministrato tra le 4 le 1 settimane prima del viaggio in Pakistan.

Ecco quali sono le vaccinazioni richieste per il Pakistan.

Il vaccino contro il colera è consigliato per quei viaggiatori che vivono in aree in cui l’infezione è diffusa, soprattutto per i lavoratori che hanno un accesso limitato ai servizi medici.

Molti casi di colera sono confinati alle regioni del mondo con condizioni igieniche e sanitarie povere, come il Pakistan, facente parte del sud e del sud est dell’Asia.

Le vaccinazioni contro l’epatite A sono consigliate se viaggi in paesi in cui l’epatite è diffusa, particolarmente se stai per lungo tempo in luoghi con scarsa igiene sanitaria e povertà.

La vaccinazione per l’epatite B è consigliata per le stesse ragioni.

Una vaccinazione che protegge contro la difterite, la polio e il tetano è dato a tutti i bambini. Assicurati che i bambini siano vaccinati prima della partenza.

Il virus della polio è molto diffuso nelle aree del Pakistan, quindi assicurati di fare il vaccino.

Parti del mondo che sono a rischio di tubercolosi sono le zone dell’Africa, del sud est asiatico, incluso India, Pakistan, Indonesia e Bangladesh.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
About Simona Bernini
Parigi è la mia casa. Amo leggere e sono una teinomane.
Leggi anche