Val di Fiemme, cosa fare con bambini: consigli di viaggio

Tutte le informazioni per godersi al meglio un viaggio nella Val di Fiemme e sapere cosa fare con bambini.

Viaggiare in Trentino con la famiglia è una bellissima idea, prima di partire basta sapere cosa fare con la compagnia dei propri bambini nella bellissima Val di Fiemme.

Val di Fiemme, cosa fare con bambini

La Val di Fiemme si trova in un luogo magico del Trentino.

Nel territorio delle Dolomiti è possibile vivere una splendida vacanza con i propri bambini. Si tratta di una zona perfettamente adatta alle vacanze da fare in famiglia. I paesaggi incantevoli della valle incantano infatti anche i più piccoli. Si tratta solo di saper scegliere le mete ideali per far le attività ricreative. La Val di Fiemme è un luogo incantato, uno scenario perfetto per dare luogo a una splendida esperienza da vivere con i propri bimbi.

Advertisements

53765393

Parco Naturale di Paneveggio

Il bosco presente all’interno del Parco Naturale presenta paesaggi splendidi. In questa cornice verdeggiante è possibile fare bellissime escursioni, adatte anche ai più piccoli. Sono infatti presenti su numerosi sentieri con giochi fatti apposta per loro.

Inoltre le facili indicazioni costituiscono uno spunto interessante che desta la curiosità dei bambini in età scolare. Nel Parco è presente anche uno splendido sentiero ciclabile che si addentra nei boschi. Un giro in bicicletta in compagnia dei bambini è l’ideale per permettere loro di apprezzare la natura. Paneveggio ha tutte le carte in regola per ammaliare i bimbi di tutte le età. Naturalmente desta un grande fascino anche negli adulti, grazie ai suoi splendidi paesaggi incontaminati.

Monte Agnello di Pampeago

Si tratta di un graziosissimo rifugio, molto interessante da visitare. Al suo interno sono presenti numerose installazioni che conquistano immediatamente i bambini. I giochi del sentiero Meteo.lab costituiscono un modo divertente per far apprendere ai bimbi informazioni sul clima. Si tratta di splendide installazioni interattive, che permettono ai bambini di imparare divertendosi. In loco sono anche presenti diversi percorsi adatte ai più piccoli. Si tratta di escursioni teatrali con scopo ricreativo e didattico.

pampeago-

Cermislandia

Cermislandia si raggiunge comodamente in cabinovia, partendo dalla località di Cavalese. Al suo interno si trova il fantastico parco giochi Doss dei Laresi. In questo luogo i bambini possono dare pieno sfogo alla loro voglia di giocare in allegria. La cosa più divertente è la presenza di animatori esperti. Si possono infatti fissare appuntamenti con gli addetti ai lavori, che sono bravissimi a creare interessanti giochi per i bimbi. Esiste persino la possibilità di provare l’esperienza del rafting di famiglia. La discesa con il gommone lungo il torrente costituisce un perfetto esempio di sport outdoor, applicato alle famiglie.

Scritto da Debora Albanese
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Reggia di Venaria: visita ai giardini, storia e orari

Le 10 spiagge più belle del Molise: quali visitare

Leggi anche
  • Zungri cosa vedereZungri: cosa vedere nel paesino calabrese

    Cosa vedere nel piccolo paesino calabrese di Zungri, in provincia di Vibo Valentia, e nei dintorni.

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

  • 
    Loading...
  • Zibello cosa vedereZibello: cosa vedere, cosa fare e cosa mangiare

    Cosa vedere nel meraviglioso borgo di Zibello, in Emilia-Romagna, e le specialità da gustare.

Contents.media