Venezia cosa visitare con i bambini: tutte le idee

Venezia, il fascino che conquista anche i più piccoli.

Anche se viene indicata come una delle principali mete per le coppiette, la città di Venezia rappresenta un luogo adatto a tutte le famiglie, grandi o piccole. Scopriamo cosa visitare con i bambini a Venezia.

Venezia, cosa sapere

Nonostante non vi siano parchi divertimento o parchi a tema (il più vicino è a Lido di Jesolo, dove si può scegliere tra Acqualandia, parco acquatico, nonché il più grande d’Italia; oppure il SeaLife Jesolo, dove vive Nemo), Venezia risulterà essere una specie di parco divertimenti per loro, grazie ai mille colori, ponti e canali bellissimi.

Inoltre non ci sono macchine: ci si sposta nei canali tramite i vaporetti, oppure a piedi. Grazie alle tariffe speciali per i visitatori, è possibile pagare prezzi ridotti.

Inoltre se avete figli di età inferiore ai sei anni, per loro il trasporto è gratis!

Per quanto riguarda la stagione, se ancora non avete prenotato la vacanza, si consiglia il periodo estivo o comunque primaverile: con la pioggia invernale potreste trovare alcuni panorami fantastici, però, specialmente perché una città sommersa, potreste trovare anche parecchie situazioni spiacevoli, non essendo abituati alla classica vita veneziana.

Venezia cosa visitare con i bambini

Piazza San Marco

Unica vera piazza presente a Venezia, ogni giorno riceve migliaia di visitatori da tutte le parti del mondo. Non a caso si tratta di un luogo straordinario, in cui l’antico si unisce al presente e in cui la gente può passeggiare serenamente incontrando persone da tutte le parti del mondo.

Dalla piazza è possibile vedere il Campanile, struttura enorme, alta 98 metri.

Vicino al Campanile troviamo la Torre dell’Orologio e le statue dei Due Mori.

La piazza, inoltre, è circondata dai portici, una volta erano 24, adesso meno, ma rimangono comunque fantastici. Lì è possibile fare merenda con i bambini, ma attenzione al costo di quel che prendono, in quanto sono bar di lusso!

Museo Storico Navale

Si sa che i bambini non amano i musei, mentre gli adulti vorrebbero visitarlo.

In questo caso, però, non si tratta del solito museo, infatti si tratta del più importante museo d’Italia per quanto riguarda gli arsenali navali!
I bambini, solitamente, risultano affascinati dalle armi e dalle navi, e questo potrebbe far sì che possano trovare interessante questo tipo di museo.

Murano

Appena si entra sull’isola di Murano, si entra nella ‘città del vetro’! Tutto in zona è fatto in vetro, inoltre alcuni maestri vetrai forniscono dei veri e propri spettacoli mentre creano oggetti di diverso tipo e molto colorati!

Dal nulla infatti vi vedrete comparire una palla rovente che esce dalla fornace e assume le forme più disparate, come per magia. E si sa che la ‘magia’ è molto apprezzata dai bambini!

Inoltre nel museo è possibile osservare diverse creazioni che li faranno restare a bocca aperta!
Se poi consideriamo il viaggio sul vaporetto, che risulterà molto divertente per loro, potete andare sul sicuro!.

Scritto da Redazione Online
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Croazia vacanze, consigli per il viaggio

Salar de Uyuni quando andare: tutti i consigli

Leggi anche
  • zurigoZurigo: la città più grande della Svizzera

    Zurigo è una città svizzera ricca di attrattive, come il giardino zoologico. La maggior parte degli hotel sono ben collegati con il centro

  • Zungri cosa vedereZungri: cosa vedere nel paesino calabrese

    Cosa vedere nel piccolo paesino calabrese di Zungri, in provincia di Vibo Valentia, e nei dintorni.

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • 
    Loading...
  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.