Notizie.it logo

Come vestirsi in Sicilia a marzo

Come vestirsi in Sicilia a marzo

Nel mese di marzo la Sicilia si prepara alla bella stagione e alle temperature più fresche. Vediamo come vestirsi in questo mese.

Preparare la valigia è forse la cosa più difficile da fare quando si parte in quanto non si sa come sia il tempo e quali indumenti indossare. Il tempo in Sicilia nel mese di marzo si contraddistingue per il 95% di umidità durante il giorno. Ecco allora cosa portare con sé e come vestirsi in terra sicula nel mese di marzo.

Ecco una serie di capi che è necessario portare con sé:

scarpe alte, anche se non è semplice usarle per camminare lungo le stradine acciottolate.
Una blusa senza maniche.
Una giacca bianca.
Un paio di foulard di vari colori.
Dei pantaloni leggeri e anche dei jeans.
Occhiali da sole. Il costume non credo sia una buona idea, in quanto la temperatura del mare non è ancora l’ideale per nuotare, ma puoi iniziare ad approfittare dei raggi del sole, quindi un cappellino per proteggersi, potrebbe rivelarsi una scelta giusta.

Indossa delle scarpe che siano comode, soprattutto scarpe con le quali camminare sulle strade acciottolate.
Porta anche delle scarpe che siano adatte al giorno, ma anche un paio eleganti per la sera.
Potresti indossare anche dei sandali, ma non sono molto consigliabili per il tempo.

Nel caso avessi intenzione di fare un trekking per l’Etna, ricorda di indossare abiti che siano adatti a una escursione, come un paio di scarpe da ginnastica e qualcosa di comodo.

© Riproduzione riservata
About Simona Bernini
Parigi è la mia casa. Amo leggere e sono una teinomane.
Leggi anche