Notizie.it logo

Come vestirsi per visitare Grotte di Stiffe

Come vestirsi per visitare grotte di stiffe

Per una vacanza avventurosa, vi segnaliamo un luogo d’incanto: Le Grotte di Stiffe sono il gioiello più prezioso della Regione Abruzzo.

Se la natura incontaminata e l’avventura sono la costante dei vostri viaggi, non potete perdervi la magnificenza delle Grotte di Stiffe, situate nell’entroterra aquilano. l’Abruzzo è il rinomato “cuore verde d’ Europa”, per la presenza su tutto il suo territorio di cascate, sorgenti ed ettari di natura rigogliosa.

Le Grotte di Stiffe sono di origine carsica e si trovano all’interno del Parco Regionale del Velino – Sirente. Esse sono tecnicamente una “risorgenza“, ovvero il punto in cui un fiume torna a scorrere alla luce dopo un tratto sotterraneo. Vi troverete proiettati in una cavità naturale in cui scorre un fiume di rara bellezza. L’incontro dell’ acqua e della pietra, ha dato alla luce questo splendido regno naturale, in cui poter ammirare la perfezione dirompente della natura.

Se vi state chiedendo qual è l’abbigliamento adeguato per accedere alle Grotte, posso raccomandarvi di vestirvi di comodità: munitevi di scarpe da passeggio (meglio se da trekking) e portate con voi una felpa, in quanto all’interno vi sono circa 10 °C, temperatura che rimane costante nell’arco dell’anno intero.

Questo gioiello naturale è aperto al pubblico dai primi anni Novanta, il percorso si snoda per 700 metri nelle profondità della terra, dove potrete ammirare la meravigliosa Sala del Silenzio, addentrarvi nella Sala della Cascata e in quella delle Concrezioni, ed infine specchiarvi nelle acque del Lago nero.

La visita alle Grotte è regolarmente aperta al pubblico tutto l’anno. Per info, orari e costi vi indirizziamo al sito ufficiale delle Grotte di Stiffe.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
Leggi anche