Notizie.it logo

Quando si festeggia il Natale Ortodosso

Quando si festeggia il natale ortodosso

Inoltriamoci nei culti e nelle credenze di fede Ortodossa: il 7 Gennaio, come da Calendario Giuliano, i fedeli ortodossi festeggiano il loro Natale.

Ogni 7 Gennaio, per i fedeli di fede ortodossa dei territori di Bielorussia, Russia ed Ucraina, è la data preposta alle celebrazioni del loro Natale Ortodosso. La data differisce dalla nostra ricorrenza festiva poiché la chiesa Ortodossa basa i calcoli su di un calendario differente da quello nostro Gregoriano, che prende il nome di Giuliano, in cui la data viene traslata al 7 Gennaio. Questa ricorrenza è uguale anche per la Serbia ed alcune antiche chiese orientali che si basano sul suddetto calendario.

Anche la modalità di far festa cambia radicalmente dal modo Occidentale: nel giorno della Vigilia si osserva un digiuno solenne accompagnato da preghiere, dopo la funzione di mezzanotte iniziano i festeggiamenti e si imbandisce la tavola solo per la famiglia. Nel giorno di Natale, che cade ogni anno il 7 Gennaio, è possibile invitare ed ospitare amici ed estranei al di fuori dal nucleo familiare.

Anticamente il Natale Ortodosso era un momento di giubilo e di aggregazione sociale senza eguali: i giovani si mascheravano vistosamente e scendevano in strada, divertendo i passanti che offrivano loro cibi e bevande ed accoglienza festosa nelle proprie dimore.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.