Notizie.it logo

Viaggio in Belize: cosa portare in valigia

Consigli pratici su cosa acquistare per un perfetto viaggio in Belize. Dall'immancabile telo mare, al k-way, perfetto per gli imprevedibili temporali tropicali. Da non trascurare, poi, è l'attrezzatura da snorkeling, per vivere una magica esperienza ammirando la barriera corallina.

Consigli pratici su cosa acquistare per un perfetto viaggio in Belize. Dall’immancabile telo mare, al k-way, perfetto per gli imprevedibili temporali tropicali. Da non trascurare, poi, è l’attrezzatura da snorkeling, per vivere una magica esperienza ammirando la barriera corallina.

Quando partire per il Belize

Il Belize, famoso anche come Honduras Britannico prima della sua indipendenza, è uno Stato dell’America Centrale e la sua capitale è Belmopan. Confina a nord con lo stato messicano di Quintana Roo, a sud e ovest confina rispettivamente con i dipartimenti guatemaltechi di Izabal e Petén e ad est si affaccia sul Mar dei Caraibi e sul Golfo dell’Honduras. La lingua ufficiale è l’inglese, anche se lo spagnolo è largamente utilizzato dalla popolazione. Il clima caratterizzante il Belize è tropicale e solitamente la stagione delle piogge va da maggio a novembre. Anche questa zona è colpita dagli uragani tropicali; la stagione degli uragani viene fatta iniziare il 1º giugno di ogni anno; da questa data iniziano le campagne informative sulle precauzioni da prendere e le contromisure in caso di uragano.

Il periodo migliore per visitare il Belize va da gennaio agli inizi di maggio, poiché mesi caratterizzati dall’assenza di piogge intense. I mesi di dicembre, gennaio e febbraio, invece, sono quelli meno caldi, con temperature medie intorno ai 24°C e massime intorno ai 27°C. Prima dell’inizio della stagione piovosa, ovvero maggio, si registrano le temperature medie più alte, con massime intorno ai 32°C. Sconsigliato invece è recarsi in Belize nei mesi di ottobre e novembre, poiché, soprattutto sulla costa meridionale, si possono verificare devastanti uragani. Comunque, prima di decidere quando andare in Belize, è consigliato verificare le condizioni atmosferiche sul sito internet del National Hurricane Center di Miami; inoltre è possibile verificare gli avvisi sulla sicurezza riportati dal Ministero degli Esteri.

Cosa mettere in valigia

Quando si parte per un viaggio, la valigia diventa sempre un punto interrogativo; soprattutto se si tratta di un paese lontano e climaticamente molto diverso da quello europeo. Se avete deciso di partire tra dicembre e marzo, portate in valigia soprattutto vestiti leggeri; una felpa ed un maglione saranno sufficienti per la sera e per le giornate ventose.

Volete visitare il Belize tra aprile e novembre? Portate con voi solo vestiti leggerissimi, tanta crema solare, un telo da mare, una felpa leggera ed un k-way per i temporali.
Se siete amanti del mare, non potete dimenticare l’attrezzatura per snorkeling e le scarpe con suola in gomma per la barriera corallina.

Zaino

Lo zaino è un accessorio utile, anzi, indispensabile, quando si viaggia. A maggior ragione se volete compiere un viaggio all’avventura ed itinerante sulla costa del Belize. Importante, quindi, è scegliere lo zaino giusto per l’occasione; non troppo ingombrante, ma sufficientemente capiente per avere sempre dietro tutto il necessario.

Spirito avventuriero? Allora questo zaino fa per voi! Mimetico, due tasche anteriori, materiale di alta qualità. Approvato come bagaglio a mano, capienza 38 litri.

Questo zaino è perfetto per avere un solo bagaglio con sé; ben 50 litri di capienza e chiusura con lacci per aumentarne la capacità. Impermeabile, potrete sfidare anche gli inaspettati temporali tropicali.

Per viaggiare comodi, senza paura di dimenticare qualche bagaglio in giro per il Belize!

Telo mare

Ok, lo zaino è acquistato. Ora fondamentale è riempirlo! Il costume è d’obbligo, come la crema solare ed un cappello contro l’insolazione. Manca ancora qualcosa? Ciò che manca al vostro bagaglio è un telo mare, che vi accompagni nelle calde giornate tropicali!

Un classico, spopola su ogni spiaggia del pianeta. Sceglietelo del colore che più si abbina al vostro costume e sarete pronti per partire!

Per chi non vuole farsi mancare nulla: il set delle meraviglie. Un asciugamano grande con tasca per riporre oggetti come cellulare, documenti, chiavi, soldi ed un asciugamano piccolo, da riporre nella tasca esterna della borsa in retina, così da averlo sempre a portata di mano.

Per mimetizzarsi tra la folta vegetazione tropicale, questo è il telo mare perfetto. La Desigual è sinonimo di colore e fantasia; cosa c’è di meglio per il vostro viaggio in Belize?

Anche i più piccoli vogliono il telo mare perfetto.

Ed eccoli accontentati!!

Simpatico telo con raffigurato uno dei personaggi più amati di sempre, Topolino!

Che ne dite di qualche compagno di viaggio in più? Arrivano i Minions a popolare le spiagge del Belize! Set completo: poncho 100% cotone, telo mare 100% Cotone e tracolla orizzontale regolabile. E per finire, orologio Cars o Spiderman in omaggio.

K-way

La giacca impermeabile anti-vento più famosa di sempre. Creata nel 1965 a Parigi, K-Way è perfetto per qualsiasi viaggio, perché ha bisogno di pochissimo spazio; richiudendosi dentro una tasca e trasformandosi in un marsupio da legare in vita, è facilissimo da portare in qualsiasi situazione.

Eccolo, l’unico vero ed inimitabile K-Way. Scegliete il colore e mettetelo in valigia. Non potrete farne a meno.

Versione femminile, coloratissimo. Per essere originali anche sotto la pioggia tropicale!

Se il K-Way è troppo per le vostre tasche, ecco delle valide alternative.

Impermeabile da uomo impacchettabile, in vari colori.

Impermeabile da donna, leggero e ad asciugatura rapida; richiudibile con custodia, anch’essa resistente all’acqua.

Perfetto per la stagione estiva ed autunnale.

Simpaticissimo impermeabile per i più piccoli con dinosauri!

Altro grazioso impermeabile unisex per bambini, per un tono di colore e spensieratezza sotto la pioggia tropicale.

Attrezzatura snorkeling

Impossibile resistere al fascino della barriera corallina. Per questo, praticare lo snorkeling in Belize è d’obbligo! Lo snorkeling è uno sport molto in voga; consiste nel nuotare in superficie, utilizzando il boccaglio, con lo scopo di osservare il fondale marino. Solitamente il boccaglio, o snorkel, si usa abbinato ad una maschera da sub e ad un paio di pinne a pala corta.

Ecco un kit perfetto: maschera con lente anti-graffio, per avere sempre una visuale limpida. Boccaglio corrugato, facilmente pieghevole; dispositivo galleggiante che permette la chiusura automatica del boccaglio se si va sott’acqua.

Straordinarie pinne per snorkeling, si adattano praticamente ad ogni piede e permettono una calzata velocissima in ogni situazione. Realizzata in ben cinque taglie, per coprire la calzata dal 32 al 47.

Questa innovativa maschera con boccaglio rende più facile la respirazione con la bocca o con il naso mentre praticate snorkeling.

Fornisce una visuale a 180 °, per ammirare appieno la flora e fauna marini. Dotata di attacco per la Go-pro.

Lo zaino è pronto, ora non vi resta che pianificare il vostro prossimo viaggio in Belize!

© Riproduzione riservata
Leggi anche