Notizie.it logo

Week end sulla neve in baita: le migliori destinazioni

Week end sulla neve in baita: le migliori destinazioni

Passare un week end sulla neve in baita è un'idea davvero ottima per staccare e rilassarsi dai ritmi frenetici. Ecco le nostre migliori proposte.

Per vivere la magia dell’inverno non c’è niente di meglio di un bel week end sulla neve in baita. Che si opti per una fuga romantica in compagnia della propria dolce metà, o che si preferisca partire in compagnia della solita ed affiatatissima comitiva di amici, un fine settimana a suon di battaglie di palle di neve, camini che scoppiettano e tazze colme di deliziosa cioccolata calda è proprio quel che ci vuole per ritemprare il corpo e la mente. Scopriamo dove passare il week end sulla neve in baita.

Week end sulla neve in baita

Una vacanza rilassante ed eco-sostenibile che, provare per credere, non vi farà rimpiangere neanche per un nanosecondo le classiche mete tropicali o la comune crociera nel Mediterraneo. Scopriamo insieme le mete migliori per trascorrere un allegro weekend sulla neve in baita ed immergersi completamente nella magica atmosfera ovattata che solo quella poetica coltre bianca è in grado di creare.

Dalla Calabria al Trentino: le location più cool

Il Parco nazionale della Sila, in Calabria, è la cornice perfetta per un fine settimana da sogno nella neve. È all’interno di questo luogo così selvaggio ed incontaminato che trova spazio lo Chalet delle Vette, una location unica nel suo genere che conquista con il suo fascino rigorosamente rustico e bucolico.

Questa splendida baita in legno sorge a Lorica, in riva all’Arvo: in inverno è quindi possibile ammirare il lago ghiacciato in tutto il suo splendore e lasciarsi sorprendere dagli altissimi pini loricati che si specchiano sulla sua superficie. Durante il giorno, invece, si può sciare lungo le piste della vicina Camigliatello Silano e fare shopping nei negozi di artigianato e botteghe alimentari che costellano i corsi principali di questi due piccoli comuni montani.

Ma spostiamoci adesso in Trentino, in una zona ancora sconosciuta ai più. Siamo nella suggestiva Valle dei Mocheni, un’oasi di pace e di relax in cui rifugiarsi per godere dell’effetto straordinariamente lenitivo che la natura ha sullo stress e sui malumori. La Baita Knopnbolt Hött è grande abbastanza da ospitare fino a sette inquilini, per cui è adatta sia ai weekend di coppia che alle vacanze tra amici. La stufa ad olle che troneggia nel soggiorno in stile tirolese è il cuore pulsante della baita ed è attorno ad essa che potrete riunirvi, alla sera, dopo la ciaspolata di rito e la lezione di sci.

Chalet a impatto zero

Per chi vuole coniugare ambientalismo e voglia sfrenata di un weekend sulla neve in baita, il Piemonte offre una validissima soluzione: un albergo diffuso costituito da 13 baite indipendenti ed alimentate – è questo l’elemento di novità – solo ed esclusivamente da fonti rinnovabili.

Sagna Rotonda, questo il nome della struttura, si trova ad un’altezza di 1650 metri e mette a disposizione dei turisti tutto quello che la Valle Maira ha da offrire loro: paesaggi naturali che vanno ben al di là dell’immaginazione ad esempio, ma anche escursioni e ciaspolate nella neve. Le baite che fanno parte del complesso sono arredate in stile rustico e le finestre incorniciano alle perfezione degli scorci che definirli fiabeschi sarebbe estremamente riduttivo.

Sagna Rotonda

Anche il Veneto offre, in questo senso, delle strutture ricettive al top per delle indimenticabili vacanze nella neve. È il caso, ad esempio, degli Orse Rose Chalet, delle incantevoli baite di montagna incastonate in un luogo che sembra non essere stato minimamente intaccato dalla mano dell’uomo. Questi chalet pet-friendly nel bellunese sono interamente realizzati in legno e pietra, ragion per cui all’interno delle varie stanze che li compongono si respira un’atmosfera d’altri tempi. Rappresenta un valore aggiunto, poi, il fatto che questa struttura si trovi ad un tiro di schioppo dalla pista Cristelin in Valzoldana, che non a caso è definita il paradiso dello sci. Chi intende trascorrere un weekend sulla neve in baita potrà dunque dilettarsi in questa ski area costruita ad arte, che dà anche la possibilità ai visitatori di provare l’ebbrezza di sciare sotto le stelle in Veneto lungo le piste di cui è provvista.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche