Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Diventa socioInvesti e diventa socio di Notizie.it 🚀
Notizie.it logo

Weekend di Natale a Salisburgo

Weekend di Natale a Salisburgo

Amanti delle città romantiche, perché non organizzate un bel weekend di Natale a Salisburgo?

Patrimonio dell’Umanità dell’Unesco, divisa in due dal fiume Salzach, nel periodo natalizio si arricchisce di eventi e di visitatori grazie soprattutto ai mercatini di Natale.

All’insegna della musica di Mozart e del caloroso clima natalizio, nonostante la temperature fredda, trascorrerete delle memorabili giornate partendo da uno dei punti centrali della città, cioé tra la Dom Platz e la Residenzplatz, esattamente dove sorge uno dei simboli di Salisiburgo, cioé la Cattedrale, Salzburger Dom, in perfetto stile barocco. E’ il luogo in cui, in estate, si tengono molto degli eventi musicali del Festival di Salisburgo, mentre nel periodo di Natale ospita i mercatini. Domina lo sfondo del panorama di queste due piazze l’imponente Fortezza di Hohensalzburg, castello medievale, che svetta in cima alla collina di Festungsberg.

Intorno alla Dom Platz visiterete poi la chiesa dell’Abbazia di San Pietro, la Chiesa dei Francescani e il Residenz Salzburg, palazzo un tempo sede del principe-arcivescovo.

E’ stato il luogo in cui Mozart, a sei anni, si esibì per la prima volta in pubblico. Date un’occhiata anche alla fontana barocca al centro di Residenz Platz.

Portatevi poi sulla Getreidegasse, la via principale del centro storico, per visitare la casa natale di Mozart, la Geburthaus, oggi museo dedicato al grande compositore in cui potrete ammirare strumenti e partiture musicali. Proseguite poi lungo la stessa via, si succedono negozi, locali, insegne in ferro battuto, qui potete acquistare i vostri souvenir da distribuire ad amici e parenti.

Passate poi dall’altra parte del fiume Salzach, incontrerete la casa dove Mozart visse tra il 1773 e il 1780, la Tanzmeisterhaus, poi il castello di Mirabell, altro simbolo di Salisburgo, con i suoi ampi giardini che, in inverno, avranno un fascino fuori dal consueto.

Concedetevi poi qualche sosta per scaldarvi e per integrare le energie con la pasticceria salisburghese fatta di sacher torte, mozart kugel e nockerl, gnocchi dolci tipici di Salisburgo.

Buon Natale a Salisburgo!

© Riproduzione riservata
Leggi anche