Il whisky scozzese

untitled (139)

Il termine whisky è un mix di vari ingredienti che sono mescolati insieme, come i cereali e i vari sapori. Sono 4 i paesi che producono whisky: Irlanda(Irish Whiskey), Scozia (Scotch), America (Bourbon, Tennessee Whiskey, Rye Whiskey, Blended American Whiskey), e Canada (Canadian Whiskey), sebben e il whisky sia prodotto un po’ ovunque nel mondo.

In seguito alla tradizione e agli standard, il whisky scozzese si scrive whisky, ma senza la “e”. Il sapore di questa bevanda è dovuto al malto. Parte del quale è fatto su un fuoco di torba alimentata, che consente che il fumo entri in contatto diretto con il malto. Anche se il fumo fa definire Scotch, ogni regione della Scozia produce un diverso e distinte caratteristiche aromatiche. Quando si sceglie un Scotch troverete sia “single malt” o “blended” in etichetta insieme ad una dichiarazione di età. Nel caso di miscele, l’età è quella del whisky più giovane nella miscela.

Single-Malt Scotch Whisky Single-malt Scotch è prodotta da una singola distilleria.

Ci sono circa 100 distillerie in Scozia che produrre un whisky single-malt e ognuno ha le proprie caratteristiche di sapore distinte e note. Dopo la doppia distillazione del malto d’orzo in alambicchi, uno spirito 140 prova chiamato “spirito pianura britannica” è pompata in botti di rovere ed è invecchiato per almeno 3 anni. Scotch whisky single malt ha più sapore miscelato allo Scotch e sono anche utilizzati per creare tali miscele.

© Riproduzione riservata
Leggi anche
Xiaomi Watch Xiaomi Mi Band 2 Black - Nero
39 €
Compra ora
Alpine Cde-193bt Nero
159 €
179 € -11 %
Compra ora
Apple Airpods White - Bianco
159 €
Compra ora