Notizie.it logo

10 palazzi storici da visitare a Roma

Palazzo del Quirinale, Roma

Roma ha una storia millenaria, che si può raccontare e conoscere anche attraverso alcuni suoi palazzi storici.

Partiamo alla scoperta di dieci palazzi che offrono uno scorcio assai particolare di Roma e della sua storia.

Visitare la “Città Eterna” non significa soltanto ammirare monumenti famosi o piazze celebri, ma anche scoprire palazzi storici pregevoli e suggestivi, che hanno fatto la storia della città e, in alcuni casi, anche la storia del nostro Paese. Ecco quindi una lista di edifici che meritano una visita durante una vacanza a Roma.

Quirinale: costruito sul finire del XVI° secolo, vi lavorarono illustri architetti ed artisti tra cui Carlo Maderno e Gian Lorenzo Bernini. Inizialmente sede papale, in seguito divenne dimora del re d’Italia e poi della Presidenza della Repubblica;

Palazzo Farnese: progettato ed iniziato da Antonio da Sangallo il giovane, nei primi anni del XVI° secolo, in seguito vi lavorarono Michelangelo e Giacomo della Porta. Questo edificio, in stile rinascimentale, oggi è sede dell’ambasciata di Francia;

Palazzo Doria Pamphilj: realizzato a partire dai primi anni del XVI° secolo, su progetto di Carlo Maderno, all’interno si possono ammirare stanze affrescate in stile barocco;

Palazzo Colonna: costruito su preesistenti strutture nel XIV° secolo, ha ospitato diverse personalità celebri, tra cui anche il poeta Petrarca.

Attualmente è sede anche di un museo con opere di Veronese, Guercino e Tintoretto;

Palazzo Barberini: edificato dall’architetto Maderno nei primi decenni del XVI° secolo, in seguito vi lavorarono Bernini e Borromini. Oggi è sede della Galleria Nazionale d’Arte Antica ed ospita capolavori di Tiziano, Caravaggio e Raffaello;

Palazzo Altemps: costruito su antichi edifici precedenti, negli ultimi anni del XV° secolo, dall’architetto Melozzo da Forlì, vi suonò anche Mozart durante una sua visita a Roma, attualmente è una delle sedi del museo nazionale romano;

Palazzo Chigi: realizzato nella seconda parte del XVI° secolo, su progetto di Della Porta, presenta diverse sale di pregiata bellezza. Nel corso del tempo è stata dimora di diversi soggetti istituzionali, oggi è sede della presidenza del consiglio;

Palazzo dei Conservatori: situato nei pressi del Campidoglio, venne eretto a partire dalla metà del XV° secolo, su progetto di Michelangelo e in seguito da Della Porta. Attualmente è una delle sedi dei musei capitolini;

Palazzo della Cancelleria: edificato sul finire del XV° secolo, in stile rinascimentale, vi lavorarono diversi architetti, tra cui anche Bramante.

Splendido il suo cortile interno. Oggi ospita diverse importanti istituzioni della Santa Sede;

Palazzo Pamphilj: situato nella centralissima piazza Navona, venne costruito intorno alla metà del XVII° secolo ad opera dell’architetto Girolamo Rainaldi. Diverse e pregevoli le stanze interne affrescate da diversi artisti. Attualmente è sede dell’ambasciata del Brasile.

© Riproduzione riservata
Leggi anche
  • ZagatZagat esiste dal 1979, raccogliendo le recensioni dei clienti sui vari ristoranti, bar e luoghi di intrattenimento di tutto il mondo. Prima ...
Diadora Tapis Roulant Magnetico Galaxy 500 Rigenerato
99.95 €
240 € -58 %
Compra ora
Littlelife Mini Trolley Tartaruga - LittleLife
79 €
Compra ora
Reflex Diet Protein 2 kg
57.99 €
Compra ora