4 Ristoranti Milano, cucina regionale: i partecipanti della puntata

Il miglior ristorante di cucina regionale vincitore della puntata di 4 Ristoranti tenuta a Milano con Alessandro Borghese.

Il programma di Alessandro Borghese, 4 Ristoranti, è tornato a Milano per decretare qual è il migliore ristorante di cucina regionale. Vediamo quali sono i ristoranti partecipanti e chi è stato il vincitore della puntata.

4 Ristoranti Milano: cucina regionale

Il programma di Alessandro Borghese, 4 Ristoranti, è tornato nel capoluogo lombardo per decretare il miglior ristorante di cucina regionale.

L’appassionante sfida ha visto tra i concorrenti Tàscaro con la sua cucina veneta, Frades Porto Cervo con la sua cucina sarda, Napoli 1820 con la cucina partenopea e Rifugio con i piatti della tradizione altoatesina.

Il vincitore della puntata si è aggiudicato un premio di 5.000 euro, dopo un’attenta valutazione della location, del menu, del servizio e del conto.

Vediamo quali sono stati i partecipanti e chi ha vinto la puntata andata in onda giorno 22 marzo 2021 su TV8.

Advertisements

4 Ristoranti bikers Ciociaria

Ristorante Rifugio, Bullona

In Via Lomazzo, in zona Bullona, troviamo il Ristorante Rifugio di Markus Mutschlechner. Il ristorante in legno fa parte del “circuito” Delicatessen, locali specializzati in cucina dell’Alto Adige.

Tra l’arredamento altoatesino e i piatti tipici della sua regione, il Rifugio è il luogo perfetto per immergersi nell’atmosfera tipica del Trentino Alto Adige.

Frades Porto Cervo, Duomo

La Sardegna arriva a Milano con il ristorante Frades Porto Cervo nel cuore della città. Il titolare, Roberto, ha scelto di proporre piatti della tradizione sarda e fusion di cucine regionali.

Tra i mix più interessanti spicca la cotoletta milanese impanata con pane carasau, una fusione tra Sardegna e Lombardia.

Napoli 1820, Navigli

Tra i Navigli milanesi troviamo Napoli 1820 con la sua cucina partenopea. Il locale è di proprietà di Rosario che ha portato in Lombardia il suo amore per la cucina napoletana.

In cucina troviamo il figlio di Rosario, Antonio, che prepara i gustosi piatti della tradizione con i grandi classici della cucina partenopea.

Tàscaro, Porta Venezia

Il ristorante Tàscaro, in Porta Venezia, è il locale di Sandra Tasca, con la sua caratteristica cucina veneta.

Durante la puntata i ristoratori hanno gustato uno spritz per continuare con il baccalà mantecato, i bigoli con le sarde, la trippa e il fegato alla veneziana. Tra i piatti preparati ci sono state anche le polpette di carne, la faraona, le verdure. E due Tàscari, un’interpretazione del classico tramezzino veneziano, un morbido bocconcino a mezza luna farcito.

Ogni dettaglio è scelto con cura, così come il menu scritto rigorosamente in veneto. E proprio questa cura per i dettagli e la cucina deliziosa ha permesso a Tàscaro di vincere la puntata come miglior ristorante di cucina regionale di Milano.

Scritto da Ilenia Albanese
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Monaco di Baviera storia cultura curiosità cucina tipica

Campi di tulipani in Lombardia

Leggi anche
  • Yucatan: dove si trova, cosa vedere e come arrivarciYucatan: dove si trova, cosa vedere e come arrivarci

    Lo Yucatan rappresenta una meta ambita da turisti di tutto il mondo; la penisola separa il mar dei Caraibi dal golfo del Messico e regala paesaggi meravigliosi bagnati da mare cristallino e baciati dal sole. Per il vostro viaggio, non dovete dimenticare di ammirare le magiche rovine Maya, fare un bagno in un cenote e visitare una tipica fazenda del periodo coloniale.

  • Volo Germanwings Dusseldorf Barcellona orariVolo Germanwings Dusseldorf Barcellona orari
  • Immagine in evidenza predefinita ViaggiamoVocabolario essenziale inglese
  • 
    Loading...
  • Visita al quartiere storico di Napoli: SpaccanapoliVisita al quartiere storico di Napoli: Spaccanapoli
  • Visita al Museo delle Mummie a FerentilloVisita al Museo delle Mummie a Ferentillo
Contents.media