Monaco di Baviera storia cultura curiosità cucina tipica

Un viaggio alla scoperta della città di Monaco di Baviera tra, storia, cultura, curiosità e cucina tipica.

La città di Monaco di Baviera è una meta turistica molto interessante, ricca di storia, cultura, curiosità e dall’eccellente cucina tipica. Scopriamo, quindi, tutto ciò che c’è da sapere sulla città tedesca per iniziare a preparare un viaggio tra le sue bellezze.

Monaco di Baviera: storia e cultura

Tra le città più importanti della Germania, dopo Berlino e Amburgo, c’è Monaco di Baviera, la capitale della Baviera.

La splendida città, ambita meta turistica, sorge sulle rive del fiume Isar. Vanta importanti monumenti storici come le residenze reali, i musei, le chiese barocche e gli splendidi parchi.

La città è famosa soprattutto per la manifestazione legata alla birra, l’Oktoberfest, che richiama ogni anno migliaia di turisti.

Monaco di Baviera nasce da un accampamento militare nel 1158 per diventare cinquant’anni dopo una città fortificata. La storia di Monaco di Baviera è profondamente legata a quella della dinastia Wittelsbach, che governarono la Baviera fino al 1918.

Frauenkirche Monaco di Baviera

Curiosità

La città è ricca di curiosità interessanti che in pochi conoscono. Infatti, non tutti sanno che Monaco di Baviera è gemellata con la città di Verona. E proprio la città veneta ha donato la statua di Giulietta Capuleti alla “gemella tedesca”. Ancora oggi è usanza recarsi alla statua della bella Capileti per portare fiori e accarezzare il suo seno, come si fa a Verona.

Ma oltre alla statua di Giulietta, un altro simbolo italiano che si può trovare tra le strade di Monaco di Baviera è il porcellino di Firenze, situato vicino alla Cattedrale di Nostra Signora verso Karlplatz.

Un altra curiosità, poi, riguarda la fontana del pesce, chiamata Fischbrunnen. Secondo un’antica leggenda, se il mercoledì delle Ceneri si lava il portafoglio nelle acque di questa fontana, non si avranno problemi di soldi per tutto l’anno.

Molto interessante è, inoltre, la strana impronta su una mattonella della Cattedrale Frauenkirch. Secondo una leggenda si tratterebbe dell’impronta del Diavolo, beffeggiato durante la realizzazione della Chiesa. La leggenda racconta che il Diavolo inizialmente derise i costruttori perché notò l’assenza delle finestre, ma fatto qualche passo si accorse invece che le finestre c’erano, ma rimanevano nascoste dalle tante colonne.

Infine, in pochi sanno che all’interno del Giardino Inglese di Monaco si trova una piccola area dedicata ai nudisti.

oktoberfest monaco di baviera date

Cucina tipica

Visitare Monaco di Baviera significa anche assaggiare i suoi piatti tipici. Tra questi troviamo le famose zuppe come la Gemusesuppe ed il Gulasch.

Tipici sono anche i Bretzel, famosi in tutto il mondo, ma emblema della cucina bavarese.

Altro piatto tipico bavarese sono gli spatzle, gnocchetti a base di farina di grano tenero originari della Germania meridionale, serviti come contorno o come primo condito con panna fresca o burro fuso.

Scritto da Ilenia Albanese
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Sona, Verona: cosa vedere, guida ai monumenti storici

4 Ristoranti Milano, cucina regionale: i partecipanti della puntata

Leggi anche
  • Zungri cosa vedereZungri: cosa vedere nel paesino calabrese

    Cosa vedere nel piccolo paesino calabrese di Zungri, in provincia di Vibo Valentia, e nei dintorni.

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • Loading...
  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

  • Zibello cosa vedereZibello: cosa vedere, cosa fare e cosa mangiare

    Cosa vedere nel meraviglioso borgo di Zibello, in Emilia-Romagna, e le specialità da gustare.

Contents.media