App per prenotare la spiaggia: tutte le informazioni

Tutte le informazioni che servono per sapere come utilizzare le app per prenotare un posto in spiaggia.

Per prenotare un posto in spiaggia c’è la possibilità di utilizzare un’app. Si tratta di un modo comodissimo per accaparrarsi un lettino con un semplice clic.

App per prenotare spiaggia

L’estate 2020 presenta numerose novità rispetto alle stagioni estive degli anni precedenti.

In seguito al lockdown primaverile, gli stabilimenti balneari sono pronti per la riapertura. Le nuove norme previste dal governo e dalle ordinanze regionali tuteleranno la salute dei bagnanti. Ci saranno sicuramente variazioni nello stile di vita rispetto alle scorse estati. Questa situazione ha causato la necessità di far fronte in modo adeguato a nuove esigenze. Molte spiagge prevedono per questa estate l’ingresso a numero chiuso. La tecnologia costituisce un utilissimo supporto per la gestione degli impianti turistici.

Per prenotare un lettino in spiaggia durante l’estate 2020 basta un semplice clic. Questo è stato reso possibile dalla creazione di molteplici app, che permettono la prenotazione tramite smartphone. In questo modo, si potrà prenotare il proprio posto in spiaggia ben prima di partire per le vacanze.

Friuli, Veneto ed Emilia Romagna

Per prenotare un lettino sulle spiagge del Friuli Venezia Giulia basta andare su un comodissimo sito. Si tratta di spiaggiafvg2020.it.

Questo permette di prenotare un posto in uno dei 50 stabilimenti balneari che hanno aderito all’iniziativa. Per quanto riguarda il Veneto, è possibile prenotare unicamente per il giorno successivo. L’applicazione J.beach rende facile la gestione delle piazzole attrezzate. In Emilia Romagna l’app non costituisce una novità. Esiste infatti da ben 3 anni la comodissima Click to beach.

jesolo-

Liguria, Toscana e Marche

Nel territorio di Genova l’applicazione SpiaggiaTì consente la gestione di 17 spiagge libere. In questo caso non è necessaria una prenotazione. Il fine ultimo dell’app è un adeguato rispetto della norma del distanziamento interpersonale. In Toscana ogni stabilimento balneare è provvisto di un sito interattivo da diversi anni. Per quanto riguarda le spiagge libere, la gestione dipenderà dai singoli comuni. Nelle Marche si può utilizzare l’app Ibeach per prenotare un posto sulle spiagge di Portonovo e Mezzavalle. Le spiagge libere di Ancona saranno accessibili durante il weekend tramite app. Un altro modo per prenotare un posto è una breve telefonata al numero del comune.

summer-

Lazio, Campania e Puglia

Il Seapass permetterà di contare le persone presenti sul litorale nei pressi di Roma. In questo caso non è necessaria la prenotazione. Nei lidi di Viterbo si può invece prenotare tramite l’app InSpiaggia. In Campania la cittadina di Bacoli prevede l’accesso alle spiagge libere attraverso l’app Prenota Lido. Le spiagge appartenenti alla Cna Balneari Campania Nord prevedono invece l’utilizzo di Skiply. L’app permette di riservarsi un posto in uno dei 120 lidi aderenti all’iniziativa. Il portale Puglia Beach aiuta a gestire l’ingresso nelle spiagge pugliesi. Inoltre è attualmente previsto l’utilizzo di un assistente virtuale, tramite whatsapp. “Nina” è attualmente operativa nelle splendide spiagge del Salento.

beach-364

Calabria, Sicilia e Sardegna

Sul portale findeem.com si potranno prenotare posti su alcune splendide spiagge calabresi. In Sicilia è invece previsto l’uso di un’app su cui si può segnalare giornalmente il proprio stato di salute. Si tratta della nuovissima Siciliasicura, che è accompagnata dal sito Siciliasicura.com. In Sardegna ci si potrà registrare sull’app Sardegnasicura, che aiuta a osservare le norme inerenti al distanziamento interpersonale sulle sue splendide spiagge.

sicily-2938

Scritto da Debora Albanese

Scrivi un commento

1000

Delta del Po in bici: itinerari da percorrere

Città sotterranee del Nord Italia: cosa vedere

Leggi anche
  • zurigoZurigo: la città più grande della Svizzera

    Zurigo è una città svizzera ricca di attrattive, come il giardino zoologico. La maggior parte degli hotel sono ben collegati con il centro

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

  • 
    Loading...
  • zanzibarZanzibar: scopri tutto su questa magnifica destinazione

    Zanzibar è meta di turisti, attratti anche da tantissimi animali e da pesci e delfini.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.