Delta del Po in bici: itinerari da percorrere

Tutte le informazioni sul delta del Po e sugli itinerari più belli da percorrere in bici in questo splendido territorio.

Il delta del Po comprende una zona in cui si possono percorrere in bici splendidi itinerari. Viaggiare nel territorio della foce del fiume è il modo perfetto per godersi paesaggi mozzafiato.

Delta del Po in bici: itinerari

La zona del Delta del Po comprende una vastissima superficie.

Il territorio è costituito dai vari rami fluviali e dai terreni che vi sono compresi. In particolare, si tratta di territori che rientrano all’interno della provincia di Rovigo. Il Veneto è una regione che ha moltissimo da offrire a livello di bellezze paesaggistiche. Percorrere lunghi itinerari in bici è un modo interessante per apprezzarle. Il gusto dato dal fatto di pedalare lungo sentieri panoramici permette di viaggiare divertendosi. Sempre più persone si cimentano in attività sportive all’aperto.

Visitare il delta del Po è una scelta perfetta per tutti coloro che desiderano godere di bellissimi paesaggi. Scegliere di farlo in bicicletta permette di unire il desiderio di esplorare a quello di divertirsi e rilassarsi. Esistono bellissimi itinerari da fare in bici in questa porzione di territorio veneta. Resta solo da scegliere quale si desidera percorrere per primo.

86517073

Lidi – Valli di Comacchio

Venti chilometri di percorso panoramico conducono dalla zona marittima alle bellissime valli di Comacchio. Si parte dal famoso Lido degli Estensi. Il sentiero permette di visitare la splendida Salina di Comacchio. Si tratta di un’oasi naturale che ospita moltissime specie di uccelli acquatici. Si possono trovare persino splendidi esemplari di fenicotteri rosa. Pedalando lungo il percorso si giunge presso la Torre Rossa, un bellissimo edificio difensivo situato presso Stazione Foce.

Arrivando poi presso Comacchio si torna al punto di partenza, presso il Porto Garibaldi. L’itinerario è adatto a chiunque desideri cimentarsi nell’attività ciclistica, a prescindere dal grado di allenamento.

Ostellano – Pomposa

Questo itinerario misura circa 30 chilometri e parte dalla valle di Ostellano. Passando attraverso graziosi borghi collinari si possono ammirare splendidi paesaggi. Continuando a costeggiare il Po Volano si arriva presso la bellissima Abbazia di Pomposa. Si tratta di una splendida costruzione romanica, intorno alla quale è possibile fare un giro in bici. Il parco che la circonda è la conclusione perfetta del bellissimo itinerario.

3204418

Argenta – Comacchio

Questo percorso panoramico ha una lunghezza di circa 40 chilometri. Parte da Argenta, che si trova nei pressi della splendida Oasi di Val Campotto. Superate le valli di Argenta, si pedala verso l’Argine Agosta. Dopo aver attraversato anche la verdeggiante Valle Zavelea, si arriva presso la cittadina di Comacchio.

Scritto da Debora Albanese
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Dove fare kayak in Piemonte: tutte le informazioni

App per prenotare la spiaggia: tutte le informazioni

Leggi anche
  • zurigoZurigo: la città più grande della Svizzera

    Zurigo è una città svizzera ricca di attrattive, come il giardino zoologico. La maggior parte degli hotel sono ben collegati con il centro

  • Zungri cosa vedereZungri: cosa vedere nel paesino calabrese

    Cosa vedere nel piccolo paesino calabrese di Zungri, in provincia di Vibo Valentia, e nei dintorni.

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • 
    Loading...
  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.