Notizie.it logo

Come arrivare al quartiere luci rosse Amsterdam dal centro città

Come arrivare al quartiere luci rosse Amsterdam dal centro città

Nel cuore di Amsterdam troviamo il Quartiere a luci rosse.

Come arrivare al quartiere luci rosse dal centro città

Il Red Light District, o meglio identificato come il quartiere delle vetrine, si estende dalla stazione centrale di Amsterdam fino al Nieumarkt.

In questo quartiere, la richiesta e l’offerta di sesso è molto alta, anche se,negli ultimi anni, la politica del comune di Amsterdam è quella di cercare di ridurre questo scambio sessuale.A vetrine a sfondo sessuale si alternano vetrine di atelier moda e di pittura.

Per le vie del quartiere a luci rosse troviamo anche musei del sesso, sex shop, teatri con spettacoli di spogliarello.

Ce n’è per tutti i gusti e per tutte le tasche.

Il quartiere a luci rosse è anche molto noto per la liberalizzazione della Cannabis. Qui si può comprare e si può fumare cannabis. Famosissimi i Coffeeshop.

Importante tener a mente che in questi locali non si bevono alcolici nè si fuma tabacco.

Non si devono chiedere droghe pesanti ed è opportuno acquistarle solamente in questi locali.

Se volete vivere bene e sopravvivere in questo quartiere, non fate foto alle ragazze.

Rispettate la loro privacy

State attenti ai borseggiatori i quali, attenti ad ogni vostro momento di distrazione, ne approfittano per alleggerirvi la borsa.

Come si raggiunge il Quartiere a luci rosse?

Il Red Light District si trova appena a sud est di Central Station, sopra e intorno ai canali paralleli di Voorburgwal e Oudezijds Achterburgwal.

Amsterdam non è una città molto grande e, fortuna sua, pianeggiante.

Il quartiere a luci rosse, trovandosi nel centro della città e proprio a ridosso della stazione e facilmente raggiungibile con ogni mezzo di trasporto.

Con la bicicletta è più facile perchè si possono girare le stradine interne.

La macchina va parcheggiata piuttosto lontana dal centro e a ridosso dei canali stando ben attenti che non si tratti di zona proibita al traffico o in divieto di sosta.

A piedi è la soluzione migliore.

Si arriva dalla stazione e si percorrono le stradine piccole che caratterizzano il quartiere.

Il quartiere a luci rosse è il regno del sesso ma, se uno ha tempo e voglia, può anche approfittare, tra un’occhiata e l’altra, di sorseggiare bibite o mangiare qualcosa nei piccoli locali che si trovano nei dintorni, non ve ne pentireste!

© Riproduzione riservata
Leggi anche