Auronzo di Cadore: cosa fare in inverno, guida al divertimento

La guida per scegliere cosa fare in inverno ad Auronzo di Cadore, tra attrazioni e attività adatte a tutta la famiglia.

Una delle destinazioni più popolari durante l’inverno nel Veneto è Auronzo di Cadore, abbracciato dalle Tre Cime di Lavaredo, ma cosa c’è da fare? Una guida alle attrazioni e ai luoghi più interessanti del borghetto circondato dalle Dolomiti Bellunesi.

Auronzo di Cadore: cosa fare in inverno

Il Veneto è la regione ideale per trascorrere una magnifica vacanza in montagna, tra i caratteristici borghetti abbracciati dalle cime delle Dolomiti.

Una delle destinazioni più popolari è Auronzo di Cadore, la romantica località della provincia di Belluno. Il comune è noto per ospitare le Tre Cime di Lavaredo, le cime più famose delle Dolomiti bellunesi.

Ogni anno sono tantissimi i turisti che scelgono di trascorre una vacanza in questa famosa località, attratti dalle attività messe a disposizione delle famiglie.

Vediamo, quindi, le idee più divertenti per rendere indimenticabile un viaggio ad Auronzo di Cadore durante l’inverno.

Lago di Auronzo

Attività sulla neve

Con un’altitudine di 866 metri sopra il livello del mare, Auronzo di Cadore spesso è imbiancata dalla neve, dando la possibilità di dedicarsi ad attività e sport invernali.

Qui, infatti, si trova il comprensorio sciistico ricco di piste per sciare e per praticare lo snowboard. Le sue piste si snodano su oltre 25 chilometri, garantendo divertimento a grandi e piccini.

Ma sulla neve si può fare anche molto di più. Tra le attività più interessanti e divertenti ci sono anche le splendide escursioni sulla neve con le ciaspole, di giorno e di notte ma anche le escursioni con le slitte trainate dai cani.

Passeggiando lungo i sentieri si possono, inoltre, raggiungere le vecchie miniere di Argentiera o visitare lo splendido lago di Auronzo per godersi un momento rilassante.

Imperibile, poi, un momento romantico sulle piste ghiacciate per il pattinaggio.

Relax in centro

Per godersi una vacanza rilassante non c’è solamente la neve, ma sono tantissime le attività che si possono praticare in centro.

Molto interessante, ad esempio, è la visita al Museo della Flora e della Fauna, che permette di immergersi nella storia degli uomini primitivi, che hanno vissuto nelle Dolomiti.

Invece, per i viaggiatori in cerca di un momento di relax e di concedersi qualche coccola, c’è solo l’imbarazzo della scelta. I viaggiatori possono, infatti, scegliere tra saune e trattamenti di benessere, nuotare nelle piscine coperte, e svolgere percorsi spa.

Natale ad Auronzo di Cadore

Per i viaggiatori che scelgono di trascorrere una vacanza ad Auronzo durante il periodo natalizio potranno godere della magica atmosfera in montagna.

Infatti, durante le vacanze di Natale non mancano i mercatini natalizi con addobbi, dolci tipici e souvenir. Idee regalo e oggetti particolari sono esposti nelle tipiche casette in legno presenti in tutta la provincia.

Scritto da Ilenia Albanese
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Le meraviglie del Parco dei Rododendri Kromlau in Germania

Strada delle Rocche: un viaggio tra i castelli della Germania

Leggi anche
  • Zungri cosa vedereZungri: cosa vedere nel paesino calabrese

    Cosa vedere nel piccolo paesino calabrese di Zungri, in provincia di Vibo Valentia, e nei dintorni.

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • Loading...
  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

  • Zibello cosa vedereZibello: cosa vedere, cosa fare e cosa mangiare

    Cosa vedere nel meraviglioso borgo di Zibello, in Emilia-Romagna, e le specialità da gustare.

Contents.media