Baunei: cosa vedere nel borgo sardo

Tutte le informazioni che servono per conoscere Baunei e per sapere cosa vedere durante un soggiorno nel paesino.

Durante una vacanza in Sardegna è molto interessante visitare Baunei, soprattutto se si sa cosa vedere in questo bellissimo borgo in provincia di Nuoro.

Baunei: cosa vedere

Il borgo di Baunei è un luogo incantevole da scegliere come destinazione, durante una vacanza in Sardegna.

Il paesino si trova nel territorio della provincia di Nuoro, nelle vicinanze del promontorio meridionale del Golfo di Orosei. Il paesaggio che si può ammirare nei dintorni del borgo è ricco di meraviglie. Si tratta di un territorio pieno di rocce calcaree e valli carsiche, che si alternano ad altopiani che sfociano in suggestive voragini. Le pareti di roccia carsica rendono il paesaggio nei dintorni di Baunei assolutamente splendido da vedere e decisamente imperdibile.

Advertisements

Prima di organizzare il prossimo viaggio in Sardegna, è molto interessante sapere quali sono i posti più belli da vedere a Baunei e nei suoi immediati dintorni.

baunei

Le spiagge di Baunei

Le spiagge e le cale di Baunei sono tra le attrattive più belle da vedere durante una vacanza. Cala Goloritzè è talmente splendida che fa parte della lista dei Patrimoni dell’Umanità dell’UNESCO. Le acque turchesi tipiche del Mare della Sardegna sfumano a contatto con i sassolini bianchi della cala, che è incorniciata da una roccia alta quasi 130 metri. Cala Sisine è una grande spiaggia ricca di fascino e ideale per godersi splendidi momenti all’insegna del relax.

La baia si può raggiungere anche via mare, partendo da Santa Maria Navarrese. Cala Luna si trova all’estremità settentrionale del paesino e si può raggiungere via mare. Un altro modo per arrivarci è attraverso un sentiero da fare a piedi in mezzo alla natura.

Il territorio nei dintorni

Nei dintorni del borgo di Baunei è molto interessante visitare la chiesa di San Pietro, che si trova sul bellissimo altopiano carsico del Golfo di Orosei.

Inoltre, poco distante dal paese, si possono visitare le tombe dei Giganti Osono e altre interessanti nuraghe. Questi incredibili luoghi si trovano nel territorio della località di Triei, all’interno del villaggio nuragico di Bau Nuraxi. In questo splendido contesto paesaggistico è possibile esplorare a piedi il territorio e visitare bellissimi luoghi di culto. Uno dei più interessanti è la chiesa di San Giovanni d’Ertili. Inoltre, un altro edificio degno di una visita è la chiesa di Sant’Antonio, che si trova presso il rio Pramaera. Si tratta di luoghi incantevoli da visitare, che possono rendere assolutamente indimenticabile un viaggio all’interno del territorio della Sardegna.

Scritto da Debora Albanese
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Borghi di Natale da visitare in Italia

Rochester, Minnesota: cosa vedere, le migliori attrattive

Leggi anche
  • Zungri cosa vedereZungri: cosa vedere nel paesino calabrese

    Cosa vedere nel piccolo paesino calabrese di Zungri, in provincia di Vibo Valentia, e nei dintorni.

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

  • 
    Loading...
  • Zibello cosa vedereZibello: cosa vedere, cosa fare e cosa mangiare

    Cosa vedere nel meraviglioso borgo di Zibello, in Emilia-Romagna, e le specialità da gustare.

Contents.media