Borghi delle Colline Metallifere: i più belli da visitare

Tutte le informazioni che servono per conoscere i borghi più belli delle Colline Metallifere.

Durante una vacanza in Toscana è possibile vedere posti splendidi e località incantevoli. Per godersi al meglio un viaggio nel territorio delle Colline Metallifere è interessante sapere quali sono i borghi più belli da visitare.

Borghi delle Colline Metallifere

Il territorio delle Colline Metallifere è una vasta area che si estende all’interno della meravigliosa regione della Toscana.

Si tratta di un insieme di alture che comprende addirittura quattro province, all’interno delle quali si trovano magnifiche località. Visitare quest’area è un’esperienza da fare assolutamente, durante un viaggio in Toscana. Nel corso del soggiorno è infatti molto interessante passeggiare tra le vie dei borghi più belli che si trovano nell’area collinare e ammirare le loro splendide attrattive. Per godersi al meglio un viaggio tra i paesini delle Colline Metallifere, è interessante sapere quali sono i più incantevoli da visitare.

Advertisements

suvereto

Massa Marittima

Il borgo di Massa Marittima si trova nell’area territoriale della provincia di Grosseto. La bellezza del paesino si deve innanzi tutto alla presenza di un’imponente cinta muraria, che risale all’epoca medievale.

All’interno del centro storico è possibile ammirare magnifici edifici storici. Il Palazzo del Podestà e la Cattedrale di San Cerbone costituiscono luoghi imperdibili da vedere per godersi il soggiorno nel borgo. Inoltre, è interessante ammirare la fonte pubblica, nota con il nome di Fonte dell’Abbondanza. La Torre dell’Orologio è un’altra delle splendide costruzioni della cittadina e domina il paesaggio urbano conferendogli un fascino unico.

Suvereto

Il bellissimo borgo di Suvereto sorge nella zona che fa capo alla provincia di Livorno.

Si tratta di un paesino che fa parte della prestigiosa lista dei Borghi più Belli d’Italia, anche grazie alla sua particolare posizione. La località offre infatti uno spettacolare panorama che dà sulle Colline Metallifere e sulla Costa degli Etruschi. All’interno delle mura del borgo è possibile passeggiare tra le stradine medievali e ammirare le tipiche casette in pietra del posto. Nel paesino è interessante visitare la Chiesa della Madonna Sopra la Porta e la chiesa romanica di San Giusto.

Inoltre, un luogo caratteristico da vedere è il Museo delle Bambole, che custodisce pezzi da collezione di grande valore. Al di fuori delle mura si può inoltre visitare la Rocca Aldobrandesca, una bellissima struttura medievale che offre una visuale panoramica sui boschi che sorgono nei dintorni del borgo.

Montieri

Il borgo di Montieri sorge alle pendici di una collina in cui si trovano bellissimi boschi di castagni. La cinta muraria del paesino risale al Medioevo ed è caratterizzata dalla presenza di tre torri, che donano fascino al paesaggio urbano. Passeggiando tra le incantevoli vie del borgo si possono inoltre notare case-torri che risalgono al XIII secolo.

Scritto da Debora Albanese
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Laghi di Percile: escursione nella natura

Strada del Vino, Trentino Alto Adige: il tour tra i borghi

Leggi anche
  • Zungri cosa vedereZungri: cosa vedere nel paesino calabrese

    Cosa vedere nel piccolo paesino calabrese di Zungri, in provincia di Vibo Valentia, e nei dintorni.

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

  • 
    Loading...
  • Zibello cosa vedereZibello: cosa vedere, cosa fare e cosa mangiare

    Cosa vedere nel meraviglioso borgo di Zibello, in Emilia-Romagna, e le specialità da gustare.

Contents.media