Notizie.it logo

Buenos Aires: cosa vedere in 4 giorni, luoghi da non perdere

Buenos Aires cosa vedere in 4 giorni

Buenos Aires: cosa vedere in 4 giorni, i luoghi più importanti da visitare.

La capitale dell’Argentina è una città ricca di monumenti, piazze e luoghi storici da vedere. Cosa vedere in soli 4 giorni a Buenos Aires? Se state pensando ad un viaggio per questa splendida meta, ecco i luoghi che dovrete inserire nel vostro itinerario di viaggio.

Buenos Aires: cosa vedere in 4 giorni

Buenos Aires è una città colma di bellezza e fascino, una città dall’architettura europea e dalla mentalità prettamente argentina. Anche chiamata “La Encantadora”, l’incantatrice, è capace di incantare i turisti con le sue meraviglie.

Lo stile europeo è molto visibile. Infatti, qui si trasferirono moltissimi italiani tra la fine del XVIII secolo e il 1930, in quella che tutti conoscono come la “grande migrazione”. Oggi, infatti, addirittura il 50% della popolazione argentina conta un parente o un antenato di origine italiana.

Ma vediamo quali sono i luoghi da non perdere nella capitale argentina.

buenos-aires-

Plaza de Mayo

Cuore della città, Plaza de Mayo è la piazza più importante della città. È situata nell’area nota come Microcentro, all’interno del quartiere di Monserrat ed è delimitata dalle Calles Bolívar, Hipólito Yrigoyen, Balcarce e da Avenida Rivadavia.

Attorno a questa piazza si concentrano, inoltre, la Casa Rosada, o casa del Governo, la Catedral Metropolitan in stile neoclassico e l’obelisco intorno al quale sono rappresentati i cosiddetti pañuelos, ovvero i fazzoletti bianchi, simbolo di protesta contro i soprusi della dittatura.

Plaza de Mayo

Teatro Colón

Si tratta di uno dei teatri lirici più grandi del mondo. È, infatti, anche il principale teatro della città, ed è considerato uno dei cinque migliori al mondo per ampiezza e per acustica.

Porta la firma di architetti italiani e fu inaugurato nel 1908 con l’Aida di Giuseppe Verdi. Il Teatro Colón è aperto dal lunedì alla domenica dalle 10:00 alle 20:00 e la domenica dalle 10:00 alle 17:00.

Recoleta

Uno dei quartieri più famosi e popolari di Buenos Aires è Recoleta, un quartiere di lusso caratterizzato dalle residenze in stile parigino, i palazzi signorili e le boutique eleganti. Il quartiere è uno dei più antichi della città e ospita la chiesa di Nuestra Señora de Pilar di epoca coloniale e oggi monumento nazionale.

Viene, inoltre, chiamato “el barrio parisino de la ciudad” per la sua architettura e per il cimitero di Recoleta, considerato il Père Lachaise di Buenos Aires.

cimitero di Recoleta

La Boca

Un altro quartiere molto famoso della capitale argentina è La Boca. Si tratta di un quartiere popolare con diverse attrazioni lungo il fiume Riachuelo. Tra bisteccherie e artisti di strada che circondano il Caminito, una strada stretta fiancheggiata da baracche in zinco dipinto in colori vivaci che ricordano i tempi dell’immigrazione. Qui, inoltre, si trova il Museo di Arte Moderna Fundación Proa, con vista sui vecchi moli portuali, che propone mostre temporanee.

La Boca
© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
Leggi anche