Calabria, Aspromonte: paesi da visitare assolutamente

Tutte le informazioni sui più bei paesi dell'Aspromonte da visitare durante una vacanza in Calabria.

I paesi dell’Aspromonte sono luoghi meravigliosi da visitare, durante una vacanza in Calabria. Si tratta di piccoli borghi dal fascino immenso.

Calabria, Aspromonte: paesi da visitare

La Calabria è una splendida regione in cui andare in vacanza. Il suo territorio è circondato dal mare, con le sue meravigliose spiagge.

Esistono poi luoghi incantevoli in cui la natura è incontaminata. Si tratta di luoghi come l’altopiano della Sila, con i suoi imponenti Giganti. Un’altra zona da visitare assolutamente è quella dell’Aspromonte. La bellezza del Parco Nazionale dell’Aspromonte incanta immancabilmente i visitatori.

Oltre agli spettacoli offerti dalla natura, il territorio dell’Aspromonte è pieno di borghi da visitare. La bellezza dei paesini calabresi è ben nota. Passeggiare tra le strade di questi paesi dona benessere e relax.

Advertisements

Si dimostra molto interessante esplorare i piccoli borghi del territorio. Questo vale sia per quelli vicino al mare che per i paesini di montagna. Prima di partire per una bellissima vacanza in Calabria, basta decidere quali borghi visitare. In particolare, Bova e Gerace sono mete imperdibili.

96336

Il borgo di Bova

Bova è uno dei borghi più belli del territorio calabrese. La sua storia risale all’epoca della Magna Grecia. Le tradizioni e i monumenti del paesino sono bellissimi da esplorare. Entrando nella cittadina, è immancabile una visita presso il Castello Normanno. Si trova nel punto più alto del paese e consente di ammirare un magnifico panorama. La Cattedrale del paesino è un’altra tappa fondamentale. La sua costruzione risale al XVII secolo.

La struttura è stata edificata sui resti di un’antica chiesa risalente all’epoca bizantina. Molto interessante è anche ammirare la Locomotiva a Vapore. Si tratta di un monumento dedicato al fenomeno della migrazione, progettato per salire sull’appennino.

141950

Gerace: il borgo delle 100 chiese

Il soprannome della città deriva dal fatto che ogni famiglia aristocratica era solita costruire una cappella. Per questo Gerace è anche detta Città della Fede. Il borgo medievale di Gerace è pieno di bellezze da vedere. Al centro della località si trova la maestosa Cattedrale di Santa Maria Assunta. Un’altra chiesa degna di nota è quella dedicata a San Francesco. La Chiesa Ortodossa di San Giovannello è un’altra tappa importante della visita del paesino. La struttura è stata infatti edificata prima dell’anno 1000, il che la rende decisamente suggestiva. Prima di ripartire è immancabile una visita presso il bellissimo castello. La fortezza domina il paese dall’alto, donando una splendida visuale sul panorama circostante.

Scritto da Debora Albanese
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Castello medievale di Brolio, in Toscana: visita alla dimora storica

Valle del Treja: i percorsi più belli da provare

Leggi anche
  • Zungri cosa vedereZungri: cosa vedere nel paesino calabrese

    Cosa vedere nel piccolo paesino calabrese di Zungri, in provincia di Vibo Valentia, e nei dintorni.

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

  • 
    Loading...
  • Zibello cosa vedereZibello: cosa vedere, cosa fare e cosa mangiare

    Cosa vedere nel meraviglioso borgo di Zibello, in Emilia-Romagna, e le specialità da gustare.

Contents.media