Notizie.it logo

Canyon Rio Sass: dove si trova, come arrivare, cosa vedere

vedere

Il Canyon Rio Sass fa parte del territorio comunale di Fondo e si trova nell’alta Val di Non in Trentino. E’ un canyon spaventoso, terribile, lungo 300 metri e profondo 60 metri. E’ incastonato tra rocce sottili e cascate tipiche delle gole. Il Rio Sass, una sorgente, offre un passaggio tra due pareti verticali che va da un minimo di 25 cm a un massimo di 30 metri. Il Rio Sass divide a metà il territorio comunale di Fondo e dall’inizio degli anni 2000, è possibile visitarlo e fare delle escursioni, anche grazie a scalette e passerelle presenti nell’area.

E’ un canyon ricco di cascate, di stalagmiti, stalattiti, concrezioni, marmitte dei giganti, colonie di alghe rosse e verdi, oltre a fossili presenti lungo tutto il percorso. Un canyon che si può percorrere grazie a scale e passerelle sospese nel vuoto, da cui si può scendere e risalire ben 600 scalini per un totale di circa due ore di percorso.

Appena usciti dalle pareti di roccia, si raggiunge una diga del 1700, costruita nei tronchi di albero.

Se si scende ancora si trovano i resti delle vecchie terme, i bagni di Fondo, che sono state attive dalla metà dell’800 sino alla metà del 900. Si racconta che qui avrebbe soggiornato l’imperatore austro-ungarico Francesco Giuseppe con la moglie Sissi.

E’ un luogo davvero paradisiaco grazie alla sua maestosità. Un luogo carico di silenzio e di ammirazione immersi nella natura più vera. Si può visitare questo luogo solo grazie a una guida esperta che vi fornirà di caschetto di protezione e di una mantellina impermeabile. E’ bene seguire tutti i suggerimenti della guida lungo il percorso della durata di due ore.

Dove si trova

Il Canyon Rio Sass taglia in due, come già abbiamo detto, il territorio comunale di Fondo. Un luogo immerso nella natura che si trova nell’Alta Val di Non, in Trentino. L’Alta Val di Non si trova tra le province autonome di Trento e di Bolzano. E’ possibile raggiungerlo a circa un’ora di macchina da Trento, capoluogo del Trentino.

Come arrivare da Milano e Roma

Arrivare a Fondo da Milano e Roma non è così difficile.

E’ importante seguire attentamente le indicazioni stradali. Da Milano è possibile raggiungere l’area grazie alla SS42 Tonale e poi Mendola. Proseguire verso l’Autostrada del Brennero e raggiungere Trento che dista circa un’ora dal Canyon.

Mentre da Roma sono circa sei ore di viaggio. Prendere l’autostrada per Bologna e da lì proseguire per Verona e l’Autostrada del Brennero, per poi raggiungere Trento che dista un’ora dal Canyon.

Cosa vedere

Essendo un luogo immerso nella natura, l’ideale sarebbe fare lunghe passeggiate nella pace, nel silenzio. Un altro percorso molto interessante da fare è quello di partire da Fondo e raggiungere il lago artificiale Smeraldo nel verde del bosco. Si può ammirare il mulino, non più in funzione, ma comunque piacevole da vedere e capire come fosse la vita un po’ di tempo fa. All’interno del canyon si potranno ammirare le rocce multicolore, una esperienza unica, anche per i bambini che saranno entusiasti da questo luogo e non vorranno più andare via.

© Riproduzione riservata
Leggi anche
Dolce&Gabbana Light Blue Swimming In Lipari Pour Homme - Tester
44 €
Compra ora
Littlelife Mini Trolley Tartaruga - LittleLife
79 €
Compra ora
Foppapedretti Seggiolino Auto Go! Evolution
65 €
74 € -12 %
Compra ora