Isola di Capo Rizzuto in Calabria: cosa visitare

Cosa visitare a Isola Capo Rizzuto, in Calabria, tra i luoghi più incredibili della località nel crotonese.

In Calabria ci sono tantissime località meravigliose da esplorare, come l’Isola di Capo Rizzuto: scopriamo cosa visitare e cosa fare nella rinomata località.

Capo Rizzuto, Calabria: cosa visitare

Isola di Capo Rizzuto è una rinomata località balneare della provincia di Crotone, in Calabria.

Qui vi sono tante spiagge caratterizzate dall’azzurro limpido delle acque e luoghi storici importanti per la storia della regione.

Posti da vedere, qui, sono tanti, e tutti raccontano la storia e la vita della zona, famosa per i suoi reperti archeologici e per i panorami incredibili.

Il territorio conta oltre 34 chilometri di costa, alternati da spiagge che accolgono i turisti provenienti da tutto il mondo. Non mancano, poi, selvagge calette che nascondono angoli di natura incontaminata.

Vediamo, quindi, le tappe da non perdere durante il viaggio in Calabria.

Capo Colonna Parco Archeologico

Capo Colonna è il promontorio che segna il confine occidentale del golfo di Taranto, dove sorgeva il tempio dedicato ad Hera Lacinia. Fino al XVI secolo era chiamato “capo delle Colonne” perché erano rimaste al loro posto molte colonne del tempio di Hera Lacinia. Oggi si tratta di un sito molto importante per la quantità di elementi storici che sono legati a questa punta di terra protesa sullo Ionio.

Negli anni, tuttavia, venne utilizzato come cava di pietre lavorate per il castello, il porto e i palazzi nobiliari locali. Per tale motivo, oggi, solo una colonna è rimasta in piedi, eretta fra i ruderi. Un luogo suggestivo da cui si gode di un panorama mozzafiato sul mare.

Capo Colonna

Castello Aragonese

Divenuto uno dei simboli della Calabria, il Castello Aragonese di Le Castella è una tappa fondamentale per i visitatori.

Secondo la leggenda, questo castello sarebbe stato edificato nel lontano 204 a.C., quando Annibale soggiornò nella zona.

La particolarità di questo castello sta nel fatto che sorge su un isolotto collegato alla costa da un sottile lembo di terra. Dal castello si gode di una vista meravigliosa sulla Costa dei Saraceni, ed è meraviglioso da visitare al tramonto.

Castello Aragonese

Spiagge

Trattandosi di una delle più popolari località balneari della regione, una tappa fondamentale per una vacanza in zona sono le sue meravigliose spiagge. Nella vicina frazione di Capo Bianco le spiagge sono libere e poco affollate, con un mare incredibile. Invece, lungo la costa di Capo Rizzuto si alternano spiagge attrezzate con lettini e ombrelloni.

Altre splendide spiagge ideali per godersi un momento di relax sono la Spiaggia Grande, Capo Piccolo immerso nel verde della macchia mediterranea, Le Cannella, la Spiaggia dei Cavallucci e la Spiaggia di Sovereto.

Scritto da Ilenia Albanese

Scrivi un commento

1000

Parco delle Cicogne, Colmar: consigli di viaggio

Tour delle lagune in Bolivia: tappe e curiosità

Leggi anche
  • zurigoZurigo: la città più grande della Svizzera

    Zurigo è una città svizzera ricca di attrattive, come il giardino zoologico. La maggior parte degli hotel sono ben collegati con il centro

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

  • 
    Loading...
  • zermatt estate 2020Zermatt estate 2020: tutte le informazioni

    Tutte le informazioni che servono per visitare Zermatt durante l’estate 2020.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.