Castel Sismondo, Rimini: tutte le informazioni

castel sismondo rimini

Durante una vacanza a Rimini, una delle mete più interessanti da visitare è costituita dal magnifico Castel Sismondo.

Castel Sismondo, Rimini

L‘Emilia Romagna è una regione ricca di splendide mete turistiche, molto interessanti da visitare. La città di Rimini è una delle più conosciute all’interno del panorama turistico italiano ed europeo.

Si tratta di una località piena di spunti interessanti per quanto riguarda le attività da fare e i luoghi da vedere. Uno dei posti più interessanti da visitare durante un viaggio nei territori emiliani è Castel Sismondo. Si tratta di uno splendido edificio che sorge nel cuore di Rimini. Le sue origini sono collegate alla figura di Sigismondo Pandolfo Malatesta, che fu signore di Rimini nel periodo storico che va dal 1432 al 1468.

Advertisements

In quel lasso di tempo il castello fu la sua residenza. Si tratta di un’imponente fortezza provvista di maestose torri e di una cinta muraria, dotata persino di scarpate.

castello rimini

Storia del castello

Durante il periodo in cui fu una residenza il castello era dipinto con intonaco bianco. La torre d’ingresso era invece di un rosso acceso, che accentuava la potenza suggestiva della fortezza. Durante il XVII secolo l’edificio divenne una residenza pontificia e subì ingenti modifiche. Furono abbattute le mura di epoca romana e il fossato fu riempito. Nel XIX secolo la funzione della struttura fu quella di ospitare i detenuti.

Il castello svolse la funzione di carcere fino al 1967. Dagli anni ’70 del ‘900 si succedettero diversi restauri, portati avanti dall’architetto Carla Tomasini Pietramellara e patrocinati dalla Fondazione CARIM. Della costruzione originaria attualmente resta il nucleo centrale. Sul portale che si trova all’ingresso della struttura si può ancora oggi vedere lo stemma della famiglia Malatesta.

Visite guidate

Il castello è aperto al pubblico ed è visitabile attraverso interessanti visite guidate, per gruppi di minimo 20 persone.

Durante la visita si può accedere agli interni della fortezza, ammirando le sale del castello, che fu un’importante residenza nel corso di molti anni nella storia. Il castello rappresenta un simbolo della città di Rimini, da visitare assolutamente per approfondire la storia della località e trascorrere dei momenti all’insegna dell’arte e della cultura.

castello rimini 3

Prezzi

Per accedere alla visita del castello bisogna essere muniti di un biglietto. Il prezzo del biglietto individuale è di 2 euro a persona. Per quanto riguarda i gruppi costituiti da più di 20 persone, è possibile usufruire dell’ingresso con in aggiunta una visita guidata. Il prezzo del biglietto è in questo caso di 4 euro a persona.

Orari

Il castello è visitabile in determinati orari e giorni della settimana. Nello specifico, la magnifica residenza è aperta al pubblico tutti i giorni, dal lunedì al venerdì. L’orario di apertura è alle 10.00 di mattina, mentre quello di chiusura è alle 19.00. Durante l’orario di apertura al pubblico è possibile visitare gli interni e trascorrere piacevoli ore, in questa magnifica costruzione della città di Rimini.

Scritto da Debora Albanese
2 Commenti
più vecchi
più recenti
Inline Feedbacks
View all comments
Alla Baldina
8 Ottobre 2020 12:35

Giovedì pomeriggio e aperto castello?

Sabrina Rossi
8 Ottobre 2020 16:37
Reply to  Alla Baldina

Buongiorno, sul sito risulta aperto. Contatti direttamente la struttura 0541 704704
Continui a seguirci, per altre fantastiche destinazioni!

Lago del Predil: leggenda e informazioni

Passeggiate per bambini in Trentino Alto Adige: informazioni

Leggi anche
  • Zungri cosa vedereZungri: cosa vedere nel paesino calabrese

    Cosa vedere nel piccolo paesino calabrese di Zungri, in provincia di Vibo Valentia, e nei dintorni.

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

  • 
    Loading...
  • Zibello cosa vedereZibello: cosa vedere, cosa fare e cosa mangiare

    Cosa vedere nel meraviglioso borgo di Zibello, in Emilia-Romagna, e le specialità da gustare.

Contents.media