Cimiteri più strani del mondo: stranezze internazionali

La selezione dei cimiteri più strani del mondo, tra curiosità e un fascino incredibile.

Visitare i cimiteri più strani del mondo non è una scelta macabra, ma è un viaggio nelle diverse culture, con riti e tradizioni molto particolari, lontane dalle nostre. In giro per il mondo si trovano cimiteri davvero particolari che vi lasceranno a bocca aperta.

Vediamo quali.

Cimiteri più strani del mondo

Il rito di sepoltura varia di cultura in cultura. Le tradizioni, in alcuni luoghi della terra, sono molto interessanti e particolari.

Tuttavia, nel mondo ci sono anche cimiteri stravaganti che poco hanno a che fare con la tradizione, ma più con il caso. Vediamo, quindi, alcuni dei cimiteri più particolari da visitare.

St. Nicholas, Eklutna, Alaska

Il cimitero della Chiesa Ortodossa di St.

Nicholas di Eklutna, in Alaska è un luogo molto particolare e colorato.

Si tratta della rappresentazione dell’incontro tra la tradizione Russa Ortodossa e dei riti tipici della cultura dei popoli nativi dell’Alaska. Le cosiddette Burial Spirit Houses si trovano presso la Chiesa Ortodossa di St. Nicholas e, secondo la tradizione, quando qualcuno muore il suo corpo viene sepolto e una coperta viene posta sopra la sua tomba. Dopo che la coperta è rimasta in quel luogo per un certo tempo, viene posta una piccola casetta di legno, grande quanto una casa delle bambole, dipinta con i colori della famiglia di appartenenza del defunto.

Queste particolari casette non vengono riparate, ma vengono lasciate libere di disintegrarsi come parte delle vestigia funebri.

St. Nicholas, Eklutna

Neptune Memorial Reef

Il Neptune Memorial Reef si trova in Florida, ed è il primo cimitero subacqueo del mondo.

Questo, infatti, ospita le ceneri dei defunti, oltre alla più grande scogliera artificiale della terra.

Inaugurato nel 2007, si trova sulla costa di Miami Beach ed è la destinazione finale di chi, in vita, ha sempre amato il mare.

Neptune Memorial Reef

Cimitirul Vesel

Il Cimitirul Vesel si trova in Romania. Non si tratta di un cimitero tradizionale per come lo conosciamo noi. Infatti, è conosciuto universalmente come il “cimitero allegro“, per la particolare forma delle tombe, colorate con colori brillanti che vanno dal rosso al blu, dal verde al giallo. Le lapidi non sono altro che grandi croci in legno dove sono stati incisi degli epitaffi divertenti che descrivono brevemente le circostanze della morte del defunto. Il cimitero allegro è un luogo unico ed è diventata ormai una famosa attrazione turistica.

L’antica cultura dei Daci, gli antenati dei Rumeni, vedeva la morte come una liberazione, poiché l’anima è immortale. Il cimitero di Sapanta preserva questo atteggiamento positivo nei confronti della morte e la accoglie con un sorriso.

Questo particolare cimitero è diventato anche Patrimonio dell’Unesco.

Cimitirul Vesel

Cimitero del Père-Lachaise

Uno dei cimiteri più famosi del mondo è quello del Père-Lachaise, in Francia. Proprio qui, infatti, riposano scrittori e artisti famosi, come Jim Morrison, Oscar Wilde e Gertrude Stein, così come Chopin ed Edith Piaf.

Cimitero del Père-Lachaise

The New Lucky Restaurant

Il cimitero The New Lucky Restaurant di Ahmadabad in India è un luogo davvero bizzarro. Si tratta, in realtà, di un locale indiano. Infatti, il proprietario Krishnan Kutti aveva già acquistato il terreno dove avrebbe dovuto sorgere il locale prima di scoprire che in realtà era un cimitero.

Kutti decise, così, di sfruttare l’occasione, costruendo il ristorante intorno a tombe e lapidi, rendendolo unico nel suo genere.

Scritto da Ilenia Albanese

Scrivi un commento

1000

Bahamas: dove andare con i bambini, resort e attrazioni

Avventure nel mondo: viaggi in moto, la guida

Leggi anche
  • zurigoZurigo: la città più grande della Svizzera

    Zurigo è una città svizzera ricca di attrattive, come il giardino zoologico. La maggior parte degli hotel sono ben collegati con il centro

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

  • 
    Loading...
  • zanzibarZanzibar: scopri tutto su questa magnifica destinazione

    Zanzibar è meta di turisti, attratti anche da tantissimi animali e da pesci e delfini.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.