Notizie.it logo

Cinque borghi della Sardegna da visitare in autunno

Cinque borghi Sardegna da visitare in autunno

Sardegna, terra selvaggia e spettacolare dove sorgono pregevoli borghi, da scoprire e ammirare in un viaggio in autunno.

Tra le terre più affascinanti ed antiche del nostro Paese, la Sardegna custodisce tradizioni e borghi bellissimi. Scopriamone cinque da visitare in autunno.

Tra le mete più visitate ed apprezzate, la Sardegna offre ai propri visitatori splendide località marine, ma anche borghi suggestivi. Questi ultimi, meno celebri forse di diversi centri balneari sulla costa, tuttavia conservano un considerevole fascino, tutto da scoprire.

Atzara (NU): borgo di origine medievale, in cui si evidenzia ancora la costruzione in granito di vecchie case ed edifici del centro storico. Particolare è la chiesa di S.Antioco Martire, risalente al XV° secolo e in stile gotico aragonese. Da visitare inoltre il sito archelogico di “Domus de janas” e il nuraghe di Abbagadda;

Bosa (OR): rinomata località della Sardegna, già conosciuta in epoca Fenicia, offre ai turisti uno spettacolare castello di Serravalle (o detto anche Malaspina) del XII° secolo. Suggestivi sono il rione medievale di Sa Costa ed il quartiere conciario di Sas Conzas, oltre alla Cattedrale dell’Immacolata Concezione;

Castelsardo (SS): paesino di grande fascino, il centro storico e le sue suggestive stradine ricordano l’origine medievale, attorno al XII° secolo, della sua edificazione.

Meritevoli di una visita sono la chiesa di S.Antonio Abate, del XVI° secolo, e i nuraghi presenti nei dintorni dell’abitato, risalenti al Neolitico;

Carloforte (CI): borgo situato sull’isola di S.Pietro, caratterizzato da un’ origine ligure, evidenzia un pregevole centro storico, con la chiesa dei Novelli Innocenti. Da non perdere sono inoltre la statua dedicata a Carlo Emanuele III di Savoia e la torre San Vittorio, risalente al XVIII° secolo, ma attualmente osservatorio astronomico;

Laconi (OR): paese di origine antichissima, evidenziato dalla presenza nei dintorni di diverse “Domus de janas”, ospita un centro storico con costruzioni di età medievale. Meritevole di una visita è lo splendido museo di palazzo Aymerich, che presenta importanti reperti storico-archeologici.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
Leggi anche