Notizie.it logo

Il clima di Sardegna nel mese di agosto

Il clima di Sardegna nel mese di agosto

In Sardegna potrete godere di un clima decisamente mediterraneo, poiché l’influsso del mare si avverte praticamente ovunque.

Qui la temperatura media annua registra valori minimi tra gennaio e febbraio e massimi tra luglio ed agosto. Le piogge variano con un regime caratterizzato da un massimo invernale, mentre durante i mesi estivi le piogge sono quasi assenti.

Lungo la zona costiera ed anche nella parte pianeggiante, in media la temperatura tra gennaio e febbraio è di circa 10 gradi, nei mesi di luglio ed agosto invece si registrano temperature intorno ai 25 gradi. Qui in Sardegna, le piogge non sono abbondanti e il loro andamento è in prevalenza di carattere mediterraneo per cui, in autunno e inverno sono più frequenti, poi vanno diminuendo nel corso dei vari mesi, sino a giungere ai mesi estivi, durante i quali è assai raro che piova. Nelle aree più interne si registrano anche più di 700 millimetri l’anno di piogge, soprattutto nelle zone collinari per toccare addirittura i 1.000 nelle parti montuose. Come per ogni isola, ovviamente il periodo migliore per trascorrervi le vostre vacanze è quello dei mesi estivi, tra giugno ed agosto.

Questo chiaramente se avete voglia di godervi la spiaggia e i vari eventi legati a questo particolare periodo dell’anno. In ogni caso, se ciò che più vi interessa è fare un bel bagno e tuffarvi nello splendido mare della Costa Smeralda, qui sappiate che potrete sino a settembre poiché l’acqua è ancora calda, mentre a giugno potreste trovare il mare un pochino freddo ancora.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
Leggi anche